Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità giovedì 07 aprile 2022 ore 12:00

Museo di Napoleone, restauri che fanno discutere

A segnalare le anomale scelte per gli interventi a San Martino è Italia Nostra Arcipelago Toscano che chiede anche un direttore per i musei elbani



PORTOFERRAIO — "È ancora vero, i musei statali delle Residenze Napoleoniche elbane sono musei di serie B".

Lo dichiarano da Italia Nostra Arcipelago Toscano.

L'associazione infatti è recentemente intervenuta sulla sua pagina Facebook per sottolineare alcuni restauri ritenuti discutibili al Museo Villa napoleonica di San Martino.

"Iniziati nel 2012, finalmente i lavori di ristrutturazione della residenza napoleonica di San Martino sono arrivati alla conclusione. - si legge nel post di Italia Nostra Arcipelago Toscano  - Ne è veramente valsa la pena? Si allega qui di seguito una carrellata di foto recenti che documentano più di ogni altra osservazione la bizzarra scelta del restauro, che non appare conservativo, ma piuttosto, “creativo”, con una scelta cromatica che lascia il visitatore alquanto sorpreso". 

"Italia Nostra, - prosegue l'associazione - che spesso ha chiesto al Ministro Franceschini la nomina di un direttore per un museo che è tra i più conosciuti e visitati in Toscana, la cui posizione è vacante da ormai 4 (5?) anni, pone queste nuove domande al Soprintendente per le province di Pisa e Livorno. Quale è stato il problema che ha causato un tale ritardo (2012-2022) nella conclusione dei lavori?"

"Che cosa, o chi, inoltre, ha ispirato le scelte architettoniche della Soprintendenza per la palazzina di San Martino e la terrazza della Galleria Demidoff?", chiede l'associazione.

Nell'immagine qua sotto è possibile vedere come si presentava la villa di Napoleone nel 1815.

La villa di San Martino ritratta da Giacomo Mellini nel 1815


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità