Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Politica martedì 04 luglio 2017 ore 08:53

"Inaccettabili le carenze della sanità elbana"

Manuel Vescovi

Il consigliere regionale di Lega Nord Manuel Vescovi fa eco all'appello del Comitato Elba Salute. "Una situazione precaria che si trascina da tempo"



PORTOFERRAIO — “Non è la prima volta e temo che non sarà l’ultima che ci occupiamo delle criticità, in termini di assistenza sanitaria nell’isola d’Elba", così Manuel Vescovi, capogruppo in consiglio regionale della Lega Nord e membro della Commissione Sanità si unisce al grido d'aiuto lanciato dal Comitato Elba Salute.

“Le notizie che ci giungono non sono per nulla soddisfacenti e parlano di tagli in vari settori, con palesi carenze per quanto riguarda il Pronto Soccorso. - ha detto l'esponente leghista - Tra l’altro è appena partita la stagione estiva e quindi, fortunatamente, la splendida località elbana sarà presa d’assalto da molti turisti che, al pari dei residenti, dovranno essere assistiti in caso di necessità”. 

Preoccupazione anche sulla carenza di personale medico (leggi l'articolo correlato). "Se le cose stanno effettivamente così e non abbiamo sentore che sia il contrario, - ah sentenziato Vescovi - allora occorre che chi di dovere si attivi immediatamente per evitare che, all’Elba, dal punto di vista sanitario, vi sia un trattamento non consono alle reali necessità delle persone; con la salute, infatti, non si scherza!”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS