Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:48 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Politica giovedì 27 settembre 2018 ore 11:25

"Speriamo ci sia qualcuno a votare in consiglio"

biscotteria
immagini di repertorio

Il MeetUp Movimento 5 Stelle Isola d'Elba 2.0: "L'amministrazione mostra la sua debolezza, rinvii fanno venire dubbi sui numeri necessari per votare"



PORTOFERRAIO — Pur essendo fuori dal consiglio comunale, il MeetUp Movimento 5 Stelle Isola d'Elba 2.0 sta seguendo attentamente gli accadimenti in corso all'interno di Palazzo della Biscotteria, fra consigli comunali rimandati e mozioni di sfiducia da discutere, con una attenzione che fa pensare inevitabilmente alle prossime elezioni amministrative della primavera del 2019.

"I fatti delle ultime settimane  - scrive il MeetUp Movimento 5 Stelle Isola d'Elba 2.0 - stanno mostrando la debolezza dell'attuale amministrazione sia sotto il profilo politico, con dimissioni di assessori e di rappresentanti presso le società partecipate, che strettamente gestionale, con provvedimenti di annullamento in autotutela per irregolarità nei procedimenti principalmente legati alle gestione del patrimonio pubblico (attività su cui si sono visibilmente concentrate le energie della Giunta negli ultimi suoi mesi di vita). Epilogo di queste patologiche situazioni gli esposti dell'ex segretario comunale, licenziato, come il ragioniere capo, con accuse per fatti rivelatisi insussistenti (altra attività inutile e dispendiosa intrapresa da questa compagine quella contenziosa, che ancora peraltro ha da mostrare l'entità del danno per le casse comunali e quindi per i cittadini. Intanto il ragioniere capo ha ripreso il suo posto e l'ex segretario è fresco di nomina nella città del Palio) e quindi i due ordini del giorno per discutere l'incompatibilità del Sindaco (per supposto conflitto di interessi sulla questione dei debiti dell'Unione dei Comuni) e la sfiducia allo stesso. Sembrerebbe proprio che siamo, come si dice a Portoferraio, "alle porte coi sassi", salvo però la possibilità, non così repentina, che in realtà tutto si risolva in un grande polverone senza che alcuno abbia la determinazione di portare le cose fino in fondo. Lo slittamento della convocazione del Consiglio sull'esposto " Pinzuti" e le successive date stabilite danno adito a qualche dubbio, in particolare sulla presenza dei numeri necessari a votare le mozioni. Auspichiamo, anche senza prendere posizioni sull'esito finale delle adunanze in questione, che la partecipazione sia plenaria in modo da consentire il più esauriente dibattito e votazioni dalla più ampia portata politica, in ossequio al principio di rappresentanza democratica. Ci appelliamo pertanto a tutti i Consiglieri Comunali affinché facciano il possibile per essere presenti, ovvero, in caso di impossibilità, si adoperino per un eventuale spostamento delle convocazioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità