Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:02 METEO:PORTOFERRAIO25°29°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità giovedì 10 marzo 2022 ore 16:28

Servizi online anche per gli anziani

L'iniziativa fa parte del progetto "Connessi in buona compagnia" per avvicinare tutti ai nuovi strumenti digitali. Appuntamento anche a Portoferraio



PORTOFERRAIO — Internet è una grande risorsa, capace di accorciare le distanze e semplificare la vita. Ma affinché sia davvero un’opportunità per tutti, nuove tecnologie e servizi on line vanno saputi usare. Altrimenti si rischiano di creare nuovi divari. Con questo obiettivo prosegue la campagna promossa dalla Regione Toscana per facilitare l’alfabetizzazione digitale della popolazione più anziana attraverso il progetto “Connessi in buona compagnia”.

L’assessore ai sistemi informativi e ai rapporti con gli enti locali, Stefano Ciuoffo, parteciperà venerdì 11 marzo alle 11 ad Aulla al secondo dei tre grandi eventi diffusi promossi in tutta la Toscana per illustrare il progetto. Con lui ci saranno il sindaco Roberto Valettini e il segretario generale della Uil pensionati Carmelo Barbagallo. 

La campagna, che vede la partecipazione e il sostegno di Anci Toscana, ovvero l’associazione dei Comuni, con la rete delle Botteghe della Salute e delle associazioni dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil, consentirà a coloro che hanno meno familiarità con gli strumenti informatici di attivare lo Spid, cioè l’identità digitale indispensabile per utilizzare i servizi della pubblica amministrazione, di accedere al proprio fascicolo sanitario elettronico, di scegliere online il medico di base, di scaricare il green pass, di prenotare appuntamenti al Centro unico di prenotazione per visite ed esami e di ritirare on line i referti, di effettuare pagamenti e ottenere informazioni sul trasporto pubblico locale ed infine di accedere a tutti i servizi online del proprio Comune.

I cittadini interessati ad attivare uno o più servizi possono recarsi presso le circa settanta sedi delle Botteghe della Salute, distribuite su tutto il territorio toscano e generalmente aperte dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30.

Sabato 12 Marzo dalle 9 alle 13 sono previste due aperture straordinarie di sportelli di altrettanti comuni, una delle quali a Portoferraio all’isola d’Elba, presso i locali della Misericordia in via Carducci 68. 

Per informazioni è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 al numero verde del Servizio sanitario della Toscana, 055 4383838 oppure collegarsi a https://agendadigitale.toscana.it/-/connessi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Monitor Traghetti

Attualità

Attualità