comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:46 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Elezioni giovedì 23 maggio 2019 ore 13:41

Sanità, la posizione di "Forza del fare"

Paolo Di Tursi

La lista civica guidata dal candidato a sindaco Paolo Di Tursi ha incontrato i cittadini spiegando cosa prevede la legge quadro sulle isole minori



PORTOFERRAIO — Ieri sera, i componenti della lista "Forza del fare, Paolo Di Tursi Sindaco", hanno incontrato i cittadini ed i comitati, confrontandosi sul tema della Sanità nel nostro territorio.

"E’ stata, tra l’altro, esaminata ed illustrata la legge quadro sulle Isole Minori, già approvata al Senato, - spiegano dalla lista civica - che per la prima volta, afferma il principio dell’esistenza e riconoscimento dei 'gravi e permanenti svantaggi naturali delle regioni insulari', con particolare tutela di tale aree, 'attraverso provvedimenti e normative anche in deroga'. In materia sanitaria, nelle isole minori, è previsto :

a) Il diritto all’assistenza sanitaria locale nel rispetto dei livelli essenziali di assistenza (LEA);

b) L’obbligo da parte delle regioni di garantire l’appropriatezza delle prese in carico e la risposta alle emergenze-urgenze, con la riorganizzazione dei presidi ospedalieri;

c) Il diritto al rimborso per i cittadini, delle spese sostenute per sottoporsi alle cure presso strutture sanitarie in terraferma nella stessa regione, ivi comprese quelle per l’accompagnatore, qualora il paziente non sia in grado di spostarsi autonomamente;

d) L’obbligo per la regione di garantire, durante tutto l’anno (anche in relazione alle presenze turistiche) la presenza continuativa di medici di primo soccorso, di infermieri e di apparecchiature di emergenza e primo intervento;

e) Il mantenimento dei punti nascita, anche in deroga alla normativa vigente;

f) La garanzia del mantenimento dei presidi territoriali organizzati, idonei per la presa in carico del percorso di emergenza-urgenza, per la erogazione di servizi delle cure primarie per la gestione territoriale ambulatoriale domiciliare delle patologie croniche, nonchè per la presa in carico dei pazienti oncologici e dializzati".

"Per l’attivazione degli obblighi di legge, sono stati stanziati ben 120 (centoventi) milioni di euro. La legge quadro sulle isole minori, - spiegano dalla lista "Forza del fare" - sarà uno strumento fondamentale per la difesa del nostro territorio, e del sistema sanitario, a condizione di saper adeguatamente rappresentare Portoferraio in tutte le sedi".



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità