Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:52 METEO:PORTOFERRAIO20°29°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità giovedì 03 febbraio 2022 ore 10:27

Reparto Carabinieri Parco, al via il Piano 2022

Il Comandante del Reparto Carabinieri ParcoStefano Cipriani e il direttore del Parco Maurizio Burlando

È stato firmato il Piano operativo del Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano. Previsto il rafforzamento della sorveglianza in estate



PORTOFERRAIO — Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano e il Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano hanno firmato il 1 Febbraio, il Piano Operativo per l’annualità 2022 con il quale si declinano le azioni e gli obiettivi congiunti da perseguire per la salvaguardia e il presidio delle 7 isole toscane.

Il documento è stato firmato dal comandante, Tenente Colonnello Stefano Cipriani e dal Direttore del Parco Dr. Maurizio Burlando, come si legge in una nota del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Il Piano Operativo – approvato dal Comando Carabinieri per la tutela della Biodiversità e dei Parchi e dal Consiglio Direttivo dell’Ente Parco nella seduta della scorsa settimana – definisce gli strumenti, le procedure, gli obiettivi e le risorse economiche del Reparto Carabinieri PNAT, nell'ambito del rapporto di dipendenza funzionale che lega per legge il Parco Nazionale alla struttura di sorveglianza. Con esso si conferma la stretta e proficua collaborazione nella tutela e conservazione del prezioso patrimonio di biodiversità presente nell’Arcipelago Toscano, nel supporto tecnico-operativo all’Ente per il rilascio di autorizzazioni e nulla osta e nel controllo del rispetto delle ordinanze, nella vigilanza in tema di antibracconaggio, nella repressione degli illeciti amministrativi e penali. 

Per il 2022 si rinnova, inoltre, l'impegno in termini di sorveglianza nelle aree di particolare pregio ambientale all’Elba, al Giglio, a Capraia e nelle isole minori (Pianosa, Giannutri, Gorgona) con servizi rinforzati soprattutto nel periodo estivo, quando il territorio accoglie moltissimi turisti. Ribaditi, rispetto alle precedenti annualità, anche gli impegni relativi alla prevenzione e alla vigilanza in materia di incendi boschivi, al supporto nelle attività di educazione ambientale, all’assistenza e all’informazione ai residenti e ai visitatori del Parco, alla collaborazione nelle ricerche, nei monitoraggi e nei censimenti promossi dall’Ente, oltre alle consuete attività di polizia giudiziaria e amministrativa.

Il Reparto ha a disposizione una forza effettiva di 20 militari  inferiore di 6 unità a quella di dotazione organica, e 16 automezzi mezzi di trasposto per tutto l’Arcipelago Toscano.

“Ringrazio il Tenente Colonnello Cipriani - ha affermato il direttore del Parco Maurizio Burlando - per l’impegno dimostrato nella complessa e fondamentale opera di prevenzione dei danni, di controllo e tutela del territorio, ma anche di sensibilizzazione verso il rispetto dei valori ambientali, proprio in questa fase difficile caratterizzata da emergenze sanitarie e dalle criticità sempre più forti connesse alla lotta alle specie aliene invasive”.

“Quello della firma del Piano Operativo che ci lega con il Parco Nazionale Arcipelago Toscano è l’ulteriore attestazione di un rapporto di collaborazione e stima reciproca e di profondo e sentito dovere condiviso di difendere la splendida natura dell’Arcipelago Toscano in ogni sua espressione”, ha detto il Comandante del Reparto Carabinieri Parco, Tenente Colonnello Stefano Cipriani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Viabilità rallentata in ingresso a Portoferraio complici il maltempo con molte auto in giro e un cantiere di Asa per riparare un guasto non urgente
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

DISSALATORE

Politica