Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità lunedì 16 novembre 2015 ore 15:24

Quasi conclusi i lavori alla strada forestale

​Sarà presto transitabile ai mezzi autorizzati e antincendio la strada forestale S. Martino-Monumento, la Provincia sta ultimando i lavori



PORTOFERRAIO — Si avviano a conclusione i lavori di ripristino dell’ex strada militare che da S. Martino (cava inerti) porta a Monumento. La strada è situata nella parte centrale dell’Isola d’Elba, ed interessa i territori dei comuni di Campo Elba e Portoferraio. I lavori sono stati eseguiti dalla Provincia di Livorno, in economia, attraverso l’opera degli operai forestali dell’Elba e di Venturina, che hanno utilizzato i mezzi in dotazione dell’Ente. 

E’ rimasto escluso dai lavori il braccio più compromesso della strada, quello che conduce alla discarica di Villa Literno, che sarà oggetto di un intervento successivo. La strada forestale ripristinata consente di collegare i comuni elbani del versante orientale con quelli del versante occidentale, costituendo, in caso di necessità per i mezzi antincendio, una valida alternativa alla normale viabilità provinciale. 

La sistemazione della viabilità forestale, infatti, si è resa indispensabile anche per consentire l’accesso a vaste aree boscate che, in caso di incendio, rischiavano di rimanere inaccessibili a causa dello stato del fondo stradale fortemente sconnesso e della presenza di una folta vegetazione, che rendeva impraticabile l’area ai mezzi d’opera e alle autobotti AIB. 

Gli interventi effettuati riguardano la riduzione della vegetazione laterale alle banchine, che di fatto aveva quasi chiuso l'intero tracciato, la sistemazione del piano viabile con riporto di materiale di risulta, proveniente dalla pulizia delle canalette per lo scolo delle acque meteoriche, nonché il ripristino complessivo del sistema di deflusso delle acque di pioggia tramite la sistemazione di tombini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno