Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità mercoledì 10 novembre 2021 ore 15:30

Nuova scuola, sopralluogo dei progettisti

Rendering del progetto preliminare

I progettisti hanno visionato la zona dove dovrà essere realizzato il nuovo polo scolastico che ospiterà gli studenti dell'Isis Foresi



PORTOFERRAIO — Si è svolto a Portoferraio un primo incontro con i rappresentanti del raggruppamento temporaneo di professionisti (RTP), la società incaricata della progettazione definitiva della nuova scuola superiore.

Lo rende noto la Provincia di Livorno spiegando che erano presenti il consigliere provinciale delegato alle questioni elbane, Andrea Solforetti, la responsabile del Servizio Edilizia scolastica, ingegner Barbara Moradei, il sindaco di Portoferraio Angelo Zini, con l’assessore ai lavori pubblici e demanio Leo Lupi e il dirigente Arch. Carlo Tamberi, la dirigente degli istituti scolastici superiori elbani, prof.ssa Alessandra Rando.

Per la RTP sono intervenuti gli architetti Daniele Rangone e Benedetta Mea per Settanta7, l’ing. Maurizio Follesa per dedaLEGNO, l’ing. Anna Perrini per GPA, il geologo Gianni Focardi per Studio geologico Focardi.

Obiettivo dell’incontro, come spiegano dalla Provincia,  era quello di avviare l’iter tecnico-amministrativo previsto dal protocollo d’intesa, sottoscritto a suo tempo dalla Provincia e dal Comune, e a tal fine i presenti hanno successivamente effettuato un sopralluogo nell’area di piazzale Harris, finalizzato ad una verifica propedeutica alla progettazione.


“Quello della nuova scuola è un vero e proprio progetto di rigenerazione urbana - sottolinea il consigliere Solforetti – in quanto consentirà il recupero di aree inutilizzate e/o degradate e di consegnare alla città una struttura polivalente ecosostenibile e di alto pregio, aperta alla comunità. In questo senso, con la preside Rando abbiamo sottolineato la necessità di garantire una progettazione che tenga conto della esigenze di una didattica moderna e multidisciplinare, con spazi flessibili che possano modificarsi a seconda delle esigenze”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità