Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni Europee, Prodi: «Candidatura Schlein ferita per la democrazia» e su Scurati: «Segnali di regime»

Attualità mercoledì 04 agosto 2021 ore 13:57

Nuovo polo scolastico, il progetto va avanti

Rendering del progetto

La nuova scuola di Portoferraio tra i progetti selezionati per la consulenza di Cassa Depositi e Prestiti. Lo ha reso noto la Provincia



PORTOFERRAIO — Il progetto della Provincia di Livorno  per la realizzazione di una nuova scuola a Portoferraio si è classificato al quarto posto tra quelli selezionati nell’ambito del protocollo siglato da UPI (Unione Province d’Italia) e CDP (Cassa Depositi e Prestiti), che ha lo scopo di sostenere le Province in tutto il processo di ideazione e realizzazione di opere e investimenti.

Sono stati dieci in totale gli interventi individuati, che dovevano rispondere a precisi criteri di qualità sia rispetto alla progettazione, sia per l’impatto socio-economico positivo che avranno sulle comunità. 

“Un criterio questo – sottolinea Andrea Solforetti, consigliere provinciale delegato alle questioni elbane – che è considerato prioritario e in cui la nuova scuola per l’Istituto Foresi-Brignetti, che sorgerà in Piazzale Paul Harris, rientra pienamente. Basti pensare che la filosofia che sta alla base del progetto è quella di dare vita ad un polo scolastico, realizzato con criteri di sostenibilità ambientale, che sia un vero e proprio centro culturale a servizio dell’isola”.


Il protocollo d’intesa, infatti, è finalizzato a identificare iniziative di sviluppo infrastrutturale su cui CDP fornirà assistenza e consulenza tecnica, economica e finanziaria alle province selezionate.


Particolare soddisfazione per l’esito del progetto è stata espressa dalla presidente della Provincia, Marida Bessi: “E’ stato fatto un importante lavoro di squadra da parte delle nostre strutture, che ne evidenzia le capacità tecniche e la competenza nel programmazione delle opere. L’affiancamento di CDP ci permetterà di avere un valido supporto, in termini procedurali, amministrativi e finanziari, durante tutto l’iter di realizzazione del progetto”.

La fase esecutiva, che si avvierà a Settembre, prevede la sigla di uno specifico protocollo attuativo tra la Provincia e CDP, attraverso il quale saranno disciplinate le attività di consulenza che CDP erogherà a favore dell’Ente nello sviluppo del progetto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità