Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:32 METEO:PORTOFERRAIO13°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Cultura giovedì 11 marzo 2021 ore 06:30

Musei napoleonici, "serve direttore a tempo pieno"

Residenza napoleonica di San Martino, Portoferraio

Italia Nostra Toscana ha inviato una lettera al ministro della Cultura sottolineando che il 2021 si celebra il bicentenario della morte di Napoleone



PORTOFERRAIO — Italia Nostra Toscana e Italia Nostra Arcipelago Toscano fanno sapere che, in occasione delle manifestazioni programmate per il bicentenario della morte di Napoleone,  hanno scritto una lettera al ministro della Cultura Dario Franceschini. 

"Da troppo tempo - spiegano da Italia Nostra -siamo in attesa della nomina del Direttore del Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche all’Isola d’Elba. Rinnoviamo la richiesta di un sollecito intervento affinché un museo nazionale tra i più importanti della Regione Toscana e del paese possa essere gestito con la necessaria professionalità e con risorse adeguate".

Qui di seguito pubblichiamo la lettera inviata da Italia Italia Nostra al ministro Franceschini e firmata dalla presidente di Italia Nostra Toscana Cecilia Pacini e dal presidente di Italia Nostra Arcipelago Toscano Leonardo Preziosi.

"Firenze, 5 marzo 2021

Oggetto: "Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche: necessità di un direttore; istanza di modifica del bando; richiesta di maggiori finanziamenti per un salto qualitativo'

Premessa: 'Unico musestatale dell’Arcipelago Toscano, si configura come un sito culturale d'eccellenza, tra i più visitati a livello regionale e nazionale".

Gent.mo On. Ministro Franceschini,

Le è certamente noto, Signor Ministro, come negli ultimi anni il Museo in oggetto, diretto da un funzionario motivato, ma titolare di un incarico part-time, non sia stato valorizzato adeguatamente. In ordine a ciò questa Associazione si risolve a sollecitare la nomina di un nuovo direttore con un incarico a tempo pieno. Si crede di dover sottolineare che attualmente è dirigente pro-tempore il Dott. Stefano Casciu che, subentrato nel 2018 alla Dott.ssa Antonia D'Aniello, è direttore del Polo Museale Regionale e dirigente di altri quarantanove musei toscani.

Ricorrendo il bicentenario della morte dell'imperatore, l'Elba si prepara a commemorarlo con una gamma di iniziative, cui manca un vero coordinamento istituzionale. 

Ciò mentre si registrano rilevanti novità in ambito culturale relative al nostro arcipelago: è del 1 Marzo, infatti, la visita del Direttore degli Uffizi Schmidt con il Presidente della Regione Toscana Giani per verificare l’idoneità di Portoferraio al progetto “Uffizi diffusi” nel segno di Cosimo de’ Medici e di Napoleone; nello scorso 2020 è stato stipulato, grazie alla Regione Toscana, l’atto di nascita del Sistema Museale dell’Arcipelago Toscano, a cui aderiscono i Comuni e il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Quanto precede crediamo valga come risposta alla domanda che Lei ci pose a Marciana Marina, nel Luglio del 2017, in occasione della presentazione di un Suo libro: 'Che cosa pensa Italia Nostra delle Residenze Napoleoniche all'Elba?' "

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta della Celleriite, nuova scoperta mondiale, che prende il nome da Luigi Celleri a cui è intitolato il museo mineralogico Mum di San Piero
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità