Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Cronaca martedì 14 aprile 2020 ore 12:13

Muore stroncata da una malattia, città in lutto

la foto della donna scomparsa
Marilena Tagliaferro
Foto di: Profilo Facebook

E' morta a 48 anni dopo aver combattuto contro la malattia. Aveva raccontato la sua battaglia in un video pubblicato da Diversamente Sani



PORTOFERRAIO — Dopo aver combattuto contro una malattia è spenta ieri, 13 Aprile, all'età di 48 anni Marilena Tagliaferro. Marilena era molto conosciuta perché lavorava presso una società che gestisce il parcheggio di Piazza della Repubblica a Portoferraio. Ma era molto conosciuta anche per la sua forza e la sua grinta. In un video pubblicato sulla pagina Facebook dell'associazione Diversamente Sani onlus aveva raccontato la sua battaglia ed il suo primo ingresso al quarto piano dell'ospedale elbano, dove vengono curati i malati oncologici.

Molti i messaggi di cordoglio per la scomparsa della donna pubblicati sui social che ricordano soprattutto la sua grande forza anche nel combattere il male che l'aveva colpita.

"Ciao Marilena. Hai regalato la tua forza e il tuo conforto a chi ti ha incontrata al quarto piano e questo è ciò che fa la differenza", questo il messaggio postato sulla pagina Facebook dell'associazione Diversamente Sani.

Sarà dura non poterti neanche salutare ma ovunque tu sia, vola libera.

La redazione di QUInews Elba si unisce alle manifestazioni cordoglio che in queste ore stanno giungendo alla famiglia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS