Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO16°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità mercoledì 14 settembre 2016 ore 11:18

Le navi a vela della Marina nella rada elbana

​Dal 16 al 20 settembre le navi scuola a vela Orsa Maggiore, Capricia, Stella Polare e Caroly della Marina Militare sosteranno nella darsena Medicea



PORTOFERRAIO — Il gruppo delle navi a vela si prefigge l’obiettivo di contribuire alla formazione dei futuri ufficiali della Marina Militare. Attualmente sono presenti a bordo gli Allievi dei Corpi Tecnici del 2°anno dell’Accademia Navale di Livorno che insieme agli equipaggi fissi di bordo hanno partecipato ad una serie di regate nelle acque antistanti Imperia.

Le quattro unità, oltre che in attività di addestramento a favore degli Allievi degli Istituti di formazione della Marina Militare, svolgono attività di sensibilizzazione per la tutela dell’ambiente marino, attività per la diffusione dell'educazione marinara volta al rispetto e alla valorizzazione del mare e partecipano alle regate di vele d'epoca dei Circuiti AIVE (Associazione Italiana Vele d'Epoca) ed esteri. 

Un’attività all’insegna della formazione e della trasmissione delle tradizioni della Marina Militare per i giovani Allievi, nonché un’occasione per la cittadinanza di salire a bordo. Nave Orsa Maggiore, la più grande di tutte con i suoi 28,3 mt e sede del Comando del Gruppo Navi Scuola del capitano di fregata Marco Paolo Montella, è una costruzione italiana del 1994, realizzata presso i cantieri Tencara di Venezia. 

Nave Stella Polare, anch’essa progettata e realizzata appositamente per la Marina Militare, è in servizio dal 1965, mentre Nave Caroly (1943) e Nave Capricia (1963) sono barche armatoriali donate alla Marina rispettivamente dalla famiglia Preve e dalla famiglia Agnelli. 

Sarà permessa la visita a bordo da sabato 17 a lunedì 19 settembre, dalle 14:30 alle 19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Attualità