Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Sport sabato 01 giugno 2019 ore 10:37

Il Premio Paolo Castells va al Cerboni

Le squadre partecipanti al Memorial Castells

Il Trofeo Memorial dedicato all'elbano scomparso è andato agli studenti dell'Istituto Cerboni che si sono sfidati a calcio con i ragazzi del Foresi



PORTOFERRAIO — Va al Cerboni la vittoria del Primo memorial Paolo Castells, l'istituto tecnico in completo bianco rosso si è aggiudicato il trofeo con un pareggio e due vittorie con 7 punti davanti agli arancioni sempre del Cerboni che con 5 punti vincono l'argento davanti ai ragazzi del liceo Foresi, indirizzo scienze umane.

Questi ultimi sono stati messi bene in campo dal professore d'arte e allenatore Stefano Ugolini che nell'ultima partita battendo per 2a1 nel derby e superando in classifica, con la conquista il terzo posto i verdi delle Scienze applicate del collega e mister professore d'arte Mauro Fontanelli, pittore affermato con un passato da calciatore professionistico nel Siena. 

Le partite sono state tutte equilibrate e giocate agonisticamente al massimo in simultanea su entrambi i campi del Carburo e sono state bene arbitrate, sostenute dal tifo dei supporters con cori e fischi. 

Alla premiazione era presente la famiglia Castells che ha ritirato una targa come riconoscimento ai valori e ai meriti di chi è stato sempre vicino allo sport e ai giovani.

C'è stata inoltre l'estrazione di cinque premi tra il pubblico, fra i quali cui un viaggio Pisa-Parigi per due persone  una macchina da caffè ed altri interessanti premi tra la soddisfazione di tutti e l'arrivederci alla prossima edizione con una formula nuova e almeno 6 squadre. 

"Un ringraziamento va alla società Audace - spiegano gli organizzatori - per la disponibilità-  e a tutti quelli che hanno contribuito per l'ottima riuscita dell'evento". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità