Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:17 METEO:PORTOFERRAIO18°32°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Berlusconi: «Io al Quirinale? È fuori dalla mia testa Sono soddisfatto dalla vita»

Attualità venerdì 09 novembre 2018 ore 15:06

Gemellaggio tra l'Isis Foresi e una scuola slovena

Isis Foresi di Portoferraio- Ingresso Licei classico e scientifico

"Di Parco in Parco" è un progetto di scambi culturali reciproci in cui i ragazzi visiteranno i rispettivi paesi ospitati dalla famiglie



PORTOFERRAIO — Si chiama "Di Parco in Parco" il progetto di gemellaggio fra la classe 3 sezione B del liceo scientifico "Foresi" di Portoferraio e una classe della scuola superiore Rudolf Maister di Kanmik, in Slovenia. Gli studenti di Kanmik saranno all'Elba dal 12 al 17 novembre 2018, mentre gli elbani si recheranno in Slovenia nel mese di aprile 2019.

La professoressa Gianna Mibelli, docente di Lingua e letteratura inglese al Foresi, è la referente del progetto. 

 "Durante questi periodi, - spiega la referente del progetto - i ragazzi si ospiteranno reciprocamente, in famiglia, immergendosi nella cultura del paese ospite e intessendo relazioni ispirate all’accoglienza e alla cordialità. Il progetto ha come tema la visita dei parchi naturali e l’approfondimento delle tematiche naturalistiche e ambientali, al fine di promuovere le relative competenze sociali e di cittadinanza e viene realizzato con la collaborazione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano che mette a disposizione le proprie guide".

Per quanto riguarda il territorio elbano, l'obiettivo è di far conoscere gli aspetti naturalistici, storici e culturali dell’isola, promuovendone la conoscenza sia per gli alunni residenti che per gli ospiti in visita. Gli alunni di 3B scientifico si sono documentati  per fornire una guida sul campo durante le visite ai beni culturali e ai siti storici del loro territorio, utilizzando la lingua inglese. 

Gli studenti inoltre parteciperanno attivamente all'organizzazione dei momenti conviviali e ricreativi. In questo modo, l'esperienza assume anche importanza nel percorso di alternanza scuola-lavoro.

La settimana elbana prevede il coinvolgimento di numerosi docenti del Foresi. Sono previste attività sia nelle strutture scolastiche al Grigolo, con visita e attività laboratoriali, anche con il gruppo teatrale Le Perle dell'Arcipelago, e a Concia di terra, dove invece è prevista la degustazione di prodotti tipici. 

Previste visite al Parco Minerario di Rio, nel paese di Rio Marina, e all'ex tonnara dell'Enfola, a un'azienda agricola, all'orto botanico, insieme al trekking nel riese e nel marcianese.

L'ultimo giorno i partecipanti al progetto visiteranno la Palazzina dei Mulini per un'immersione nel periodo napoleonico. L'ultima iniziativa prevista è l'incontro con Alessandro Orlandini, autore di romanzi fantasy ispirati all’Isola d’Elba.

"Le attività - conclude Mibelli - sono finalizzate alla promozione e alla conoscenza, anche degli aspetti lavorativi e imprenditoriali dell’isola, che per i nostri studenti vuol dire orientamento per gli studi futuri e per la definizione del proprio progetto di vita".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Processione in mare e messa nel pomeriggio. Musica e spettacolo pirotecnico sul mare a partire dalle 22
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità