comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 25°30° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Coronavirus, in arrivo nuove disposizioni in vigore dal 14 luglio

Attualità sabato 23 febbraio 2019 ore 15:15

Fornino, un assessore "fuori dal comune"

Vincenzo Fornino

L'assessore Vincenzo Fornino insieme ad un gruppo di volontari si occupa di piccola manutenzione nel proprio tempo libero a beneficio della comunità



PORTOFERRAIO — E' proprio il caso di dire che Vincenzo Fornino, assessore a Decoro urbano, Protezione civile, Rapporti con il centro storico e Sport del Comune di Portoferraio è un assessore "fuori dal comune".

Il gioco di parole sta a significare che Fornino, per la verità anche prima di diventare assessore della giunta Ferrari, si è sempre impegnato in prima persona come volontario per risolvere alcune criticità sul territorio di Portoferraio.

Insieme a lui però c'è anche un gruppo di volontari che lo supportano e che cercano di intervenire soprattutto nei casi di emergenza come quello di mettere in sicurezza alcune buche stradali più pericolose.

Per dare un contributo a queste attività infatti c'è anche un gruppo Facebook intitolato Gruppo Lavoro Volontari "Portoferraio le Foto che Voglio Vedere", in contrapposizione al gruppo Portoferraio: le foto che non avresti mai voluto vedere.

Il gruppo, per dovere di cronaca, va detto che era stato creato molto tempo prima che Fornino diventasse assessore perché il suo spirito è stato sempre quello di un collaboratore attivo a favore della collettività, prima che di un amministratore.

Vincenzo Fornino e il suo gruppo di lavoro fanno sul serio: viste tutte le difficoltà (mancanza di fondi disponibili, mancanza di personale, ecc.) a far svolgere dalle strutture comunali i lavori più immediati e urgenti, hanno deciso. 

"Ci compriamo l'asfalto - spiega l'assessore Fornino dal suo profilo Facebook - e andiamo noi a tappare le buche. Aveva cominciato il sindaco a dare l'esempio andando a dirigere il traffico quando mancavano i vigili e a cambiare le bandiere strappate del tribunale. Non potevamo continuare a ignorare le telefonate e i messaggi della gente. Tapperemo almeno le buche più pericolose. E non escludo altri gesti clamorosi da qui alla fine della legislatura".



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Spettacoli