Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una donna per il Messico: il voto della speranza tra narcos e sogno americano

Cultura giovedì 07 marzo 2024 ore 09:54

Dialogo fra le isole dell'euro-Mediterraneo

L'iniziativa che rientra nel progetto de La rotta dei Fenici, si terrà presso il Centro culturale De Laugier. Ecco il programma della giornata



PORTOFERRAIO — La città di Portoferraio ospita sabato 9 marzo 2024, a partire dalle ore 9, nella sala ‘Nello Santi’ del Centro Culturale De Laugier un’iniziativa organizzata in collaborazione tra il Comune, La Rotta dei Fenici – Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa cui aderisce, e l’ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori. 

L’incontro dal titolo “Dialogo EuroMediterraneo tra le isole” è organizzato in occasione dell’Anno Europeo delle Isole ed ha lo scopo di avviare un’azione di scambio e raccolta proposte tra le isole euro mediterranee, in particolare quelle più piccole. A questa fase seguiranno iniziative congiunte tra le isole con il supporto della Rotta dei Fenici, dell’ANCIM e di altre organizzazioni nazionali e internazionali che saranno presenti a Portoferraio o si collegheranno online, tra cui istituzioni scientifiche operanti nel settore.

Sarà presente anche il Capo del Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luigi Ferrara, quale rappresentante del Ministro per la Protezione Civile e le Politiche del Mare. Interverrà l’ On. Salvatore Deidda presidente Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera dei Deputati.
Tra i partecipanti Angelo Zini ( Sindaco di Portoferraio), Giampiero Sammuri (Presidente Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano) Isabel Vera (Presidente Eurinsula), Anne Lezin (CRPM - Conference of Peripheral Maritime Regions - Commissione isole), Gian Piera Usai (Segretaria Generale ANCIM).

“Sono onorato – dice il sindaco di Portoferraio Angelo Zini - di ospitare nella mia città questo evento di grande rilievo a livello nazionale ed internazionale che abbiamo condiviso con il circuito culturale europeo ‘La Rotta dei Fenici’ e con Ancim al fine di mettere insieme le esperienze condivise tra le realtà insulari del Mediterraneo, non solo italiane, in occasione dell’Anno Europeo delle isole. Credo che sarà un’occasione importante per scambiarci informazioni ed esperienze e per condividere una serie di problematiche in materia di servizi essenziali che fanno parte della vita di tutte le piccole isole. Problematiche riferite ai diritti fondamentali degli abitanti che vanno dalla sanità al diritto allo studio, dalla mobilità ai trasporti, dalla salvaguardia dell’ambiente e dalla transizione ecologica alla valorizzazione del patrimonio culturale. Su questo sono sicuro che verranno fuori indicazioni molto interessanti da condividere ulteriormente e, successivamente, supportare attraverso piattaforme da sottoporre alle istituzioni nazionali ed internazionali".


“Il nostro network internazionale che opera in 15 Paesi di 3 continenti – aggiunge il direttore della “Rotta dei Fenici” Antonio Barone - ha tra i propri soci numerose isole euromediterranee con cui si promuove la cultura mediterranea e si rafforzano i legami tra i Paesi. Per questo il Parlamento Europeo ha chiesto alla Rotta dei Fenici di partecipare al tavolo mediterraneo facendo proposte e portando idee utili sulle tematiche a questo connesse. La richiesta del Comune di Portoferraio di avviare una iniziativa dedicata alle isole è una opportunità che intendiamo condividere con tutte le organizzazioni che a vario titolo operano su questo tema, a iniziare dall’ ANCIM. Essendo il 2024 l’Anno Europeo delle Isole, stiamo avviando dunque una riflessione sulla vita nelle isole, sulle loro prospettive, sulle loro problematiche attraverso il dialogo tra le stesse isole al fine di elaborare una serie di dossier da presentare nelle sedi istituzionali internazionali. Si pensa anche alla creazione di un Network specifico internazionale delle isole che si collega all’Itinerario La Rotta dei Fenici per consolidare le proposte e presentarle congiuntamente. Svilupperemo con loro strategie, progetti e programmi nell’interesse delle comunità insulari che troveranno nella Rotta dei Fenici una piattaforma comune per sviluppare le iniziative necessarie a cui saranno invitati a partecipare tutti i Comuni insulari e le isole. A seguito dell’incontro di Portoferraio saranno elaborate delle schede di rilevamento e audit in modo da poter proseguire queste attività in successive azioni e ulteriori eventi. Se ne parlerà a Malta il 15 e 16 marzo, nel corso della prima Assemblea della Rotta dei Fenici 2024, organizzata in collaborazione con la Local Council’s Association (Associazione degli Enti Locali maltesi), per la quale è stato chiesto il Patrocinio al Parlamento Europeo. Altri appuntamenti saranno organizzati e il governo di Cipro ospiterà un evento nel 2025".

Questo il programma dell’incontro di Portoferraio.
Sabato 9 marzo 2024
Ore 8:45 Registrazione partecipanti
Ore 9:00 Saluti istituzionali
Coordinano
Marino Garfagnoli - Comune di Portoferraio e Antonio Barone - Rotta dei Fenici
Interventi generali
Nadia Mazzei Assessore Turismo e Cultura Comune Portoferraio
Giampiero Sammuri Presidente Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano
Luigi Ferrara, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Capo del Dipartimento Casa Italia
On. Salvatore Deidda Presidente Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera dei Deputati (collegamento online)
Isabel Vera, Presidente di Eurinsula "Il turismo interculturale tra le isole d'Europa"
Anne Lezin CRPM - Conference of Peripheral Maritime Regions Commissione isole (collegamento online)
Gian Piera Usai Segretaria Generale ANCIM, “Dalla via dei Fenici alla via delle Isole”,
Francesca Battistelli, Senior Project & Grant Manager Technologist CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto sull’Inquinamento Atmosferico “I progetti sulle isole minori verso la sostenibilità ambientale”,
Vincenzo Lupatelli Presidente ACES Europa
Marco Diena, Presidente Cardioteam, (collegamento online) “Una iniziativa cardiologica nelle isole”,
Valentina Anselmi, Direttore Scientifico SMART – Sistema Museale Arcipelago Toscano, “Una rete culturale fra le isole toscane: S.m.ar.t. un sistema museale insulare”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Elezioni

Attualità