Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una rissa in Parlamento e tre possibili referendum. I rischi del conflitto sulle riforme

Attualità venerdì 24 febbraio 2023 ore 07:27

Un anno di guerra in Ucraina, incontro Anpi

Un confronto pubblico per riflettere sulla guerra e sulle sue conseguenze ad un anno di distanza dal conflitto fra Ucraina e Russia



PORTOFERRAIO — "L’Italia ripudia la guerra: un confronto pubblico un anno dopo", è questo il titolo di una iniziativa organizzata da Anpi Elba.

 All’alba del 24 febbraio di un anno fa l’esercito russo dava inizio all’invasione del territorio ucraino. - spiegano dal Direttivo di Anpi - Le prime bombe, i primi combattimenti, l’inizio del reclutamento di massa per l’esercito ucraino, la paura dei civili bloccati nelle città sotto la minaccia dell’invasione russa, l’esodo dei rifugiati nei vicini paesi dell’Unione Europea. E poi i massacri, le fosse comuni, i mercenari, la corsa agli armamenti, la guerra di posizione nel gelo dell’inverno e della diplomazia internazionale". 

A un anno da quegli avvenimenti l’Anpi Isola d’Elba “Giordano Piacentini" organizza l'incontro  “L’Italia ripudia la guerra”, un confronto pubblico, moderato dal giornalista Carlo Rizzoli di Elbareport, alla sala della Gran Guardia sabato 25 Febbraio 2023 a partire dalle 17,30.

Si tratta di "un invito a riflettere su ciò che in quest’anno è stato, su ciò che potrebbe essere ma soprattutto sul presente del principio pacifista, baluardo costituzionale su cui soffiano, violenti, i più minacciosi venti di guerra. Quale futuro per la pace in Europa? Una domanda che riteniamo necessario porsi seriamente di fronte ad un conflitto di cui non si scorge la possibile conclusione. Vi attendiamo numerosi, certi di contribuire alla crescita della riflessione critica sull’attuale escalation di violenza", concludono da Anpi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Maltempo previsto per la giornata di domani con l'emittente di un bollettino di vigilanza meteo con codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità