Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:44 METEO:PORTOFERRAIO25°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità venerdì 24 novembre 2023 ore 18:30

Tribunale Elba, proroga di un anno

Il presidente dell'Associazione Forense dell'isola Paolo Di Tursi spiega che è necessario continuare a chiedere una stabilizzazione del presidio



PORTOFERRAIO — “In Italia non c’è nulla di più definitivo del provvisorio, e nulla di più provvisorio del definitivo” citando lo scrittore ed italianista (e tanto altro) Giuseppe Prezzolini. Dal 2012 ad oggi, la Sezione del Tribunale di Portoferraio è mantenuta in vita con il tubicino dell’ossigeno del “decreto milleproroghe”, che sposta in avanti buona parte dei problemi irrisolti del nostro Stato. L’ultima proroga concessa dall’attuale Governo, rinvia la chiusura del nostro ufficio al 31.12.2024, senza stabilizzare in via definitiva la sede".

Lo scrive in una nota l'avvocato Paolo Di Tursi, presidente dell'Associazione Forense dell'isola d'Elba.

 L’agonia continua, con l’Ufficio svuotato dei suoi procedimenti, civili e penali, nel tempo spostati a Livorno, ed una sede di fatto poco o nulla utilizzata rispetto alle sue effettive potenzialità e necessità del territorio. - prosegue Di Tursi - Nelle dichiarazioni “apertis verbis” dell’attuale Ministro della Giustizia e dei Sottosegretaridello scorso anno, è stata garantita la stabilizzazione.Bene, è arrivato il momento dei fatti, con l’assegnazione dei Magistrati necessari a rendere effettivo il funzionamento dell’Ufficio".

"Continueremo ostinatamente a non allentare la presa, fino a quando all’Elba non sarà garantito il diritto alla giustizia previsto costituzionalmente, ancor più dopo la modifica dell’art. 119 della Costituzione che riconosce la peculiarità delle Isole e l’obbligo della Repubblica di adoperarsi per il superamento degli svantaggi derivanti dall’insularità", conclude Di Tursi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Situazione monitorata costantemente a Portoferraio dove è stato approntato un piano per le eventuali emergenze traffico agli imbarchi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Monitor Traghetti