Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO16°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Cronaca martedì 05 marzo 2024 ore 17:13

Evade dai domiciliari e ruba da un'auto

Le indagini sono state condotte dagli agenti della Polizia dello Stato del Commissariato di Portoferraio che hanno denunciato 3 uomini



PORTOFERRAIO — Nella serata del 2 Marzo personale del Commissariato di Portoferraio, a seguito di indagine finalizzata al contrasto di crimini predatori quali furti presso esercizi commerciali o all’interno di auto, avvenuti nei mesi di Febbraio e Marzo nel Comune di Portoferraio, hanno arrestato per ricettazione un cittadino tunisino di 33 anni che si trovava agli arresti domiciliari a seguito di condanna per spaccio di stupefacenti.

Il 33enne infatti, come riferiscono dal Commissariato in una nota, è stato trovato in possesso di uno dei telefoni cellulari rubati negli scorsi giorni da un auto in sosta.

L'uomo, condotto nel carcere di Livorno, è stato denunciato anche per evasione, per il mancato rispetto delle prescrizioni sulla detenzione domiciliare che stava espiando.


Nell’ambito della stessa indagine è stato  denunciato a piede libero per ricettazione un cittadino marocchino di 44 anni anche lui trovato in possesso di parte della refurtiva dei colpi messi a segno nei giorni precedenti in locali commerciali della città.

L’attività del 2 Marzo segue ad altra attività condotta nel mese di Febbraio dal Commissariato che ha portato alla denuncia all’autorità giudiziaria di un altro cittadino di nazionalità tunisina, irregolare sul territorio nazionale, accusato di un furto dalle vetrine di un negozio nell’area portuale della città: in tale attività è stata sequestrata ulteriore refurtiva nella disponibilità dell'uomo che probabilmente è stata sottratta da abitazioni private. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Attualità