Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Cronaca sabato 09 marzo 2024 ore 19:00

Veicoli da rottamare pericolosi per l'ambiente

Foto di archivio

Un 46enne, titolare di una ditta, è stato denunciato dai carabinieri forestali che hanno effettuato un sopralluogo



PORTOFERRAIO — I carabinieri del Nucleo Forestale Parco di Portoferraio, con la collaborazione dei colleghi del NIPAAF di Livorno, hanno individuato e denunciato all’autorità giudiziaria un 46enne della zona, amministratore unico di un’impresa del settore, con l'accusa di essere responsabile di aver violato la normativa ambientale in materia di gestione dei veicoli fuori uso e dei rifiuti costituiti dai relativi componenti e materiali.

Come spiegano i carabinieri in una nota, "La violazione è stata riscontrata nel comune di Portoferraio, dove è stata accertata la presenza di 8 veicoli non messi in sicurezza, cioè senza aver provveduto all’asportazione di olii, liquidi e accumulatori nei tempi prescritti, ossia entro dieci giorni dalla data di presa in carico riportata sul certificato di rottamazione. Quello è infatti il periodo massimo per procedere alle operazioni per la messa in sicurezza".

I controlli dei carabinieri forestali, anche in collaborazione con i colleghi del Comando Provinciale di Livorno, continueranno su tutto il territorio per prevenire e contrastare reati ai danni dell’ambiente. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica