Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO12°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Arianna Meloni: «Hanno perso tutti, non Giorgia»

Attualità venerdì 24 febbraio 2023 ore 15:21

Nuovo polo scolastico, altro passo avanti

Rendering del progetto

La Provincia fa sapere che è stato approvato l’atto per il diritto di superficie. Il progetto è stato inserito nel piano regionale del Pnrr



PORTOFERRAIO — Il Consiglio provinciale, riunito ieri a Palazzo Granducale, ha approvato la delibera che consente all’ente di sottoscrivere l’ atto per la costituzione del diritto di superficie per la realizzazione della nuova scuola a Portoferraio.

Un provvedimento, come si legge in uns nota della Provincia di Livorno, che mette l’Alamministrazione provinciale nelle condizioni di poter operare per portare avanti il progetto del nuovo polo scolastico, già in fase di progettazione esecutiva avanzata.


“L’acquisizione del diritto di superficie, che il Comune di Portoferraio concede alla Provincia a titolo gratuito e per 99 anni – ha detto la presidente Sandra Scarpellini – ci permette di velocizzare le procedure, consentendoci di rispettare le rigide scadenze imposte dal Pnrr. Proprio oggi la Regione Toscana ci ha notificato il decreto con l’elenco degli interventi inviati al Ministero dell’Istruzione, per l’assegnazione delle ulteriori risorse messe a disposizione delle regioni, dove il progetto della nuova scuola è al secondo posto. In attesa di avere la comunicazione ufficiale dal ministero dell’effettivo ottenimento del finanziamento – ha aggiunto la presidente – gli uffici provinciali stanno lavorando per poter avviare la gara di appalto dei lavori nei tempi utili”.

Secondo le cosiddette “milestone” del Pnrr, infatti, entro il 15 Settembre del 2023 dovranno essere individuati tutti i soggetti appaltatori dei vari progetti. 

Al momento la Provincia sta lavorando su 14 progetti relativi all’edilizia scolastica già finanziati dal Pnrr, per quattro dei quali sono già stati assegnati gli appalti, mentre altri sono in fase di gara.

Durante il dibattito consiliare seguito alla presentazione del provvedimento, i consiglieri della maggioranza hanno espresso vivo apprezzamento per questo importante passo avanti nella realizzazione di uno dei progetti più importanti della Provincia, nonché per il lavoro che gli uffici stanno portando avanti nell’ambito dei progetti Pnrr relativi al miglioramento degli edifici scolastici.

Perplessità, invece, sulla tempistica dell’atto è stata espressa dai consiglieri della minoranza che hanno sottolineato presunti ritardi rispetto alla convenzione sottoscritta in precedenza tra la Provincia e il Comune di Portoferraio.


“Costruire nuove scuole e rendere migliori gli ambienti scolastici per i nostri ragazzi è un grande esercizio di democrazia. Il nostro obiettivo – ha concluso Scarpellini – è quello di lavorare per raggiungere il massimo risultato con le risorse disponibili, su tutto il territorio. Sono certa che la nuova scuola di Portoferraio, oltre che una prestigiosa sede scolastica, rappresenterà anche un vero polo culturale a disposizione di tutta la comunità elbana”.

La delibera è stata approvata con i voti favorevoli dei consiglieri maggioranza e del consigliere di Fratelli d’Italia Gragnoli, mentre i consiglieri Perini e Giannellini (Per la Provincia di Livorno ) e Panciatici (Livorno Provincia Civica) si sono astenuti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità