Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Sport mercoledì 18 ottobre 2023 ore 09:32

Mtb Orienteering Italia, Rododendro vince

Ecco tutti i risultati del fine settimana del gruppo di Elba Bike: dal ciclocross alla mountain bike



PORTOFERRAIO — Un altro week end denso di impegni per gli atleti di Elba Bike. Il risultato più importante arriva da Bassano del Grappa, che ha ospitato la tappa finale di Coppa Italia di mountain bike-orienteering, con un risultato straordinario per la atleta juniores elbana Anna Rododendro. In gara contro gli atleti più forti del nostro Paese, Anna Rododendro ha iniziato sabato 14 ottobre con una gara di specialità sprint, che ha concluso al secondo posto. I punti di controllo erano 12 su un percorso tra campi coltivati ed aree residenziali. La gara di domenica 15, di specialità middle, prendeva il via in un parco con prati secchi intervallati da zone boscose. Il fondo era caratterizzato da ciottoli vista la posizione adiacente all’alveo del fiume Brenta.

Anna è partita con i primi intertempi che la proiettavano verso una vittoria, ma dopo un errore nel decifrare una zona ricca di deviazioni e sentieri intricati ha perso il vantaggio acquisito, trovandosi a dover compiere una dura rimonta che la ha portata a concludere con un ritardo di soli 14 secondi dalla prima. L’atleta elbana ha terminato così in seconda posizione la prova, fondamentale per acquisire i punti necessari a sancire la vittoria finale in Coppa Italia, un circuito che si componeva di 9 tappe svoltesi in varie regioni.

Nel fine settimana si correva anche a Corridonia, nelle Marche, la terza tappa del Giro d’Italia di Ciclocross: per la giovane Gioia Costa si trattava della prima gara ad alto livello in questa specialità, e la risposta è stata comunque positiva, pur con un po’ di fatica. Partita bene, a lungo nelle prime cinque posizioni, ha finito in calando chiudendo al nono posto, buon piazzamento per una gara Nazionale Top Class.

Impegnati invece nella gara regionale Master Cross di Montecchio Emilia Nicoletta Brandi, che è riuscita a chiudere la corsa riservata alla sua categoria in terza posizione , e Fabrizio Matacera, che dopo un cambio bici al secondo giro per guasto meccanico, un terzo e quarto giro un pò sottotono e un quinto giro in rimonta chiudeva in diciannovesima posizione.

“Tutto sommato si tratta di risultati soddisfacenti – commentano i tecnici di Elba Bike – la stagione di ciclocross è appena cominciata, e a fine mese ci attende l’impegno di Brugherio, la corsa più importante d’Italia, di altissimo livello internazionale, mentre subito dopo andremo a correre al Mugello un’altra gara internazionale. Per allora i nostri ragazzi si faranno trovare pronti”.

Da segnalare infine nella mountain bike la partecipazione alla affollatissima Gran Fondo di Monteriggioni di Tommaso Sambuco, che è arrivato 101esimo assoluto e nella categoria Master 2 ha colto un 13esimo posto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità