Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Sport mercoledì 15 marzo 2023 ore 08:53

Mtb, nuova stagione agonistica per Elba Bike

Gioia Costa

Bene la performance di Gioia Costa che vince a Terontola nella sua categoria, buoni piazzamenti degli altri



PORTOFERRAIO — Dopo le fatiche invernali del ciclocross è ricominciata l’attività agonistica nella mountain bike per i ragazzi di Elba Bike, in preparazione al primo grande appuntamento della stagione, la Mini Legend Elba Bike che si svolgerà proprio all’isola d’Elba nel fine settimana di Pasqua. 

Il primo impegno affrontato è stato quello dei Campionati Italiani d’Inverno che si sono svolti a Torre Cajetani, in provincia di Frosinone domenica 25 Febbraio: al via i ragazzi Ettore Tozzi e Dario Velasco, ancora penalizzati da un ranking top class che li costringe a partire un po’ troppo indietro nel gruppo, mentre è andata meglio per le ragazze, con Anna Rododendro che è riuscita a piazzarsi fra le prime 20 ma soprattutto con Gioia Costa, che ha iniziato la stagione con un buon quinto posto. A punti top class anche il giovane Pietro Rododendro.

Nel fine settimana successivo proprio Gioia Costa ha partecipato alla Bacialla Bike di Terontola, prima gara stagionale toscana, cogliendo la vittoria nella classifica esordienti femminile e addirittura la quarta posizione sul percorso che vedeva di scena anche atleti della categoria maschile,confermando di essere partita con il piede giusto in questa nuova stagione. 

In gara anche lo junior Daniele Marinari, alla sua prima gara di stagione.Gli altri ragazzi hanno tentato l’avventura ad Albenga, nella prima prova degli Internazionali d’Italia Series, in un contesto di valore assoluto con una media di 120 partenti per ogni categoria. 

Buona la prova di Anna Rododendro, ventunesima con un buon punteggio top class; bene anche Pietro Rododendro, anche lui a punti, più staccati Ettore Tozzi e Dario Velasco.

Per tutti la continuazione di un percorso che dovrà portare ad una crescita graduale all’interno del contenitore della mountain bike che stata diventando sempre più competitivo a livello nazionale.

I ragazzi di Elba Bike hanno comunque ben chiara la strada da seguire, e si impegnano ogni settimana confrontandosi con gli atleti più forti. Per loro, e per gli organizzatori di Elba Bike, il primo obiettivo stagionale come detto si giocherà in casa nel week end di Pasqua, sui sentieri del Capoliveri Bike Park.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Elezioni

Attualità