Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:57 METEO:PORTOFERRAIO18°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Elezioni giovedì 23 maggio 2024 ore 17:15

"Inaugurazioni a fine mandato, e la par condicio?"

Tiziano Nocentini, candidato a sindaco

La lista guidata dal candidato a sindaco Tiziano Nocentini interviene sulla questione della comunicazione istituzionale in campagna elettorale



PORTOFERRAIO — "Non volevamo entrare nel merito delle polemiche social che sono seguite alla inaugurazione del Teatro dei Vigilanti, così come ad altre inaugurazioni o attività non certo di ordinaria amministrazione, che ci vengono segnalate dai cittadini stupiti da tanta - ed insolita – solerzia in questo particolare momento. Non vorremmo però che le tantissime persone che seguono con interesse ed entusiasmo la nostra campagna elettorale, che è e continuerà ad essere positiva e propositiva, pensassero che non ce ne rendiamo conto o – peggio – che non siamo capaci di farci rispettare".

Lo scrive in una nota la lista "Portoferraio c'è", guidata dal candidato a sindaco Tiziano Nocentini.

"E allora chiediamo al sindaco uscente Angelo Zini e alla sua altrettanto uscente compagine amministrativa, perché nella programmazione delle inaugurazioni hanno atteso fino all’ultimo momento del loro mandato per mettere in mostra questi interventi? - prosegue la lista Nocentini - Non avevano avuto abbastanza tempo o capacità di farlo nei quattro anni e undici mesi precedenti?"

"Vale la pena ricordare, - evidenziano dalla lista "Portoferraio c’è" - per rispetto dei cittadini spesso ignari delle norme della par condicio, che in questo periodo, iniziato a seguito dell'indizione dei comizi elettorali, convocati giovedì 11 Aprile scorso, sono permesse solo le forme di comunicazione strettamente connesse alla presentazione delle attività amministrative vere e proprie, cioè quelle attività legate alla gestione della ordinaria amministrazione. Sono consentite inoltre solo le attività strettamente necessarie e non rinviabili, i cui effetti risulterebbero compromessi da un rinvio temporale. Dunque, il criterio di indispensabilità e della non rimandabilità di certe attività è associato a quello di indifferibilità e tutto ciò che dovesse esulare rispetto a questo parametro è fuori dalla legge. Potrebbe apparire nei fatti che ciò che sta accadendo coincida con questo periodo, e comunque appare inopportuno dal punto di vista della correttezza politica".

"Per quanto riguarda invece le spese finanziarie dedicate a tutte queste iperattività dell’ultim’ora, non mancheremo di chiederne conto nelle occasioni in cui saremo chiamati a parlare della gestione del bilancio comunale da parte dell’amministrazione uscente, per verificarne la legittimità o meno", concludono dalla lista "Portoferraio c'è".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità