Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Sport giovedì 16 novembre 2023 ore 11:12

Elba Bike, ottimi risultati nel Giro d'Italia

Bulleri sul podio

Tre vittorie dei giovanissimi , la tappa di Follonica ha visto il ritorno sul podio di Alessia Bulleri. Ecco il resoconto



PORTOFERRAIO — La tappa del Giro d’Italia di Ciclocross che si è corsa domenica 12 novembre 2023 a Follonica merita di essere ricordata soprattutto per il ritorno di Alessia Bulleri sul podio di una grande manifestazione.

Alessia, che come ogni anno corre la stagione di ciclocross con i colori della Cycling Cafè, ha sfiorato la vittoria giungendo seconda alle spalle di Rebecca Gariboldi e precedendo Lucia Bramati, regalandosi così un grande risultato che la rilancia verso la parte più importante della stagione crossistica.

Si sono comportati molto bene anche i ragazzi di Elba Bike. I giovanissimi in particolare: innanzitutto un magnifico secondo posto per Lorenzo Sardi fra i G6, a conferma dell’ottimo periodo per questo giovane appena affacciatosi al confronto nazionale. 

Sempre tra i Giovanissimi G5 secondo posto anche per Niccolò Mauro e quarta piazza per Riccardo Frangioni. Dalla gara riservata ai G4 arrivavano addirittura la vittoria per Nicola Deligia e un secondo posto per Gianluca Tamagni; a seguire ancora una vittoria per Matteo Cottone nei G2 con il quarto posto di Luis Menno, e la vittoria di Felipe Menno nella categoria MPG. 

Per tutti questi Giovanissimi è stata una gara sotto la pioggia su un circuito short track abbastanza semplice, reso però difficoltoso da fango e pioggia. 

Proprio fango e pioggia non hanno esaltato il gruppo esordienti/allievi/junior, composto da Anna Rododendro, Pietro Rododendro, Mirko Malaggese, Nicoletta Brandi, Gioia Costa, Fabrizio Matacera e Tommaso Sambuco , atleta master impegnato nella nuova esperienza crossista. Un percorso molto faticoso in continuo cambiamento per lo stato del meteo ha fatto sì che la corsa con la bici in spalla e le ripide rampe mettessero a dura prova gli atleti elbani, tutti comunque con arrivi nelle prime 25 posizioni riuscendo a prendere preziosi punti nazionali e soddisfacendo così i loro sostenitori e accompagnatori.

Da sottolineare il grande lavoro dei tecnici e dei genitori, una bella collaborazione nel rendere le bici in condizioni ottimali per gli atleti che necessitava di continui cambi per il fango.Da salutare con entusiasmo, infine, il rientro alle gare per un giorno di Tommaso Alberti.

Lo junior di Elba Bike, impegnato con l’università, aveva momentaneamente accantonato l’attività agonistica, ma in occasione della tappa di Follonica del Giro d’Italia di Ciclocross è tornato a respirare l’atmosfera della gara per un giorno, in tempo per condividere con i suoi compagni il plauso per una grande prestazione di squadra da parte di Elba Bike.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane è stato soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza su un sentiero impervio e poi trasferito in elisoccorso fuori Elba
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Cronaca

Cronaca

Elezioni