Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PORTOFERRAIO15°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’Atalanta avanti 2-0, ma il Verona rimonta: tutti i gol della Serie A

Sport mercoledì 14 febbraio 2024 ore 11:13

Due atleti del Grande Falco in finale nazionale

Grande attesa per quello che rappresenta il massimo livello competitivo per il tiro con l'arco. Gli atleti sono Tommaso Mazzi e Irene Peria



PORTOFERRAIO — L'associazione degli Archi del Grande Falco è in fibrillante attesa per la finale Nazionale, ovvero il Campionato Italiano Fitarco indoor 18 metri che si terrà a Pordenone dal 15 al 18 Febbraio e che per il mondo arcieristico è come la serie "A" nel calcio. 

 La nostra ASD arcieristica elbana, iscritta alla Federazione italiana di tiro con l' Arco (Fitarco) con codice 09092 cioè quella per eccellenza del Comitato Olimpico, sarà infatti presente a Pordenone con ben due atleti; - spiega il presidente degli Archi del Grande Falco Patrizio Bolano - uno è Tommaso Mazzi, divisione compound classe ragazzi, appena entrato in categoria nuova per lui in cui si è adattato da subito molto bene, infatti si è qualificato lavorando molto e grazie anche al prezioso aiuto di Daniele Lisanti, promotore sportivo Fitarco di tecnica appunto compound, che lo ha seguito dall'inizio con un grosso impegno ricambiato con questa grossa soddisfazione".

"Tommaso verrà accompagnato alla gara dal babbo Fabio Mazzi, promotore Fitarco e dalla mamma Erika. - prosegue Bolano -L'altra atleta è Irene Peria, divisione Olimpica classe ragazze, che ha superato le attese con una forza e una tenacia da grande sportiva che non molla mai; da sempre ha condiviso con la sorella maggiore Guenda i palcoscenici arcieristici, anche lei atleta di grande prospettiva.Irene negli ultimi tempi lavora e cresce in silenzio negli allenamenti, gara dopo gara migliora e mette la "freccia ",così da 470/480 soliti passa a 517 punti, superando una ventina di atlete e conquistandosi così l ambita finale a Pordenone appunto.Sarà accompagnata dal suo babbo promotore Fitarco che la segue negli allenamenti da sempre e da tutta la famiglia di arcieri".

"Tutti e due i ragazzi saranno accompagnati e seguiti sulla linea di tiro dal tecnico federale della Asd che è anche il Presidente, Patrizio Bolano.Forza Forza Grande Falco, noi alla notizia della qualifica abbiamo già fatto festa, il resto sarà storia!", commentano dalla associazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa mattina i carabinieri hanno posto i sigilli ad una attività di vendita di materiale per edilizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità