comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:49 METEO:PORTOFERRAIO18°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 ottobre 2020
corriere tv
Massimo Galli a Daria Bignardi: «Non mi piaccio in tv con questa faccia 'facciosa' ma credo che sia importante dire le cose»

Attualità martedì 04 febbraio 2020 ore 11:00

Discarica abusiva tra Colle Reciso e le Picchiaie

Rifiuti abbandonati sul sentiero

Lo segnala Legambiente che scrive a Comune, Esa e Carabinieri forestali per chiedere di intervenire sulla zona che è meta di escursionisti e ciclisti



PORTOFERRAIO — Nei giorni scorsi Legambiente Arcipelago toscano ha ricevuto una nuova preoccupante segnalazione in cui si segnalava che "partendo dalla pesa della Sales si imbocca la strada sterrata che porta alle Picchiaie, passata la fontana dell'acqua e una Casa Bianca 100 metri sulla sinistra si trova tutto questo orrore quello che ho potuto fotografare è tutto dentro la vegetazione".

Gli ambientalisti hanno quindi inviato una segnalazione al sindaco di Portoferraio, evidenziando che "si tratta di un tratto della strada, molto frequentata da escursionisti e ciclisti, dove più volte le associazioni ambientaliste e i cittadini hanno segnalato ripetuti scarichi abusivi di rifiuti – a volte anche pericolosi – e materiale di risulta dei cantieri edili e dove occorrerebbe un intervento esteso e radicale di pulizia, anche con giornate di volontariato, per il quale Legambiente, così come altre associazioni a partire dal Cai, si sono rese più volte disponibili".

Per quanto riguarda la segnalazione, il Cigno Verde invita il Comune di Portoferraio a "intervenire per la rimozione di questa vera e propria discarica e per individuare chi l’ha creata e, a quanto pare, continua a rimpinguarla". 



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità