QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 25°25° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità mercoledì 26 luglio 2017 ore 11:30

Clienti dei traghetti soddisfatti, ma con riserva

I risultati del sondaggio della Regione sulla "customer satisfaction" nella continuità territoriale. Molti i suggerimenti degli utenti



PORTOFERRAIO — Ridurre il costo del biglietto, migliorare le coincidenze fra i servizi pubblici, aumentare la possibilità di reperire parcheggi sul porto di Piombino. Questi i suggerimenti principali che arrivano dagli utenti dei traghetti in servizio nelle isole dell’arcipelago toscano, intervistati nel corso di un sondaggio realizzato dalla Regione Toscana, presentato nei giorni scorsi dall’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli ai sindaci dei comuni dell’isola d’Elba.

L’indagine, commissionata dalla Regione ad un istituto di ricerca, è stata effettuata nello scorso mese di maggio, nei giorni fra il lunedì e il giovedì, indirizzata quindi soprattutto a chi usufruisce del traghetto per motivi non turistici. Il campione preso in considerazione è stato di 1100 persone, fra contatti diretti e interviste telefoniche. Cinque le linee di interesse: oltre alla Piombino/Portoferraio, il collegamento in aliscafo, la Piombino/Rio Marina, la Livorno/Capraia e la Porto Santo Stefano/Isola del Giglio.

I risultati del sondaggio, in parte anticipati dalla Regione Toscana ai sindaci, sono tutti positivi. Per quanto riguarda la soddisfazione sui servizi informativi, il voto è superiore all’8: qualche criticità solo sui servizi telefonici e sulla facilità di effettuare reclami e segnalazioni.

Per quanto riguarda i servizi a bordo, gli utenti hanno rilasciato voti altissimi, dalla cortesia del personale al confort del viaggio, alla pulizia a bordo. Il dato che ha il minor livello di soddisfazione (ma comunque superiore al 7, ndr) è la puntualità , mentre la soddisfazione complessiva degli utenti ha un voto comunque superiore all’8.

Nelle conclusioni del sondaggio, si evidenzia come fra gli intervistati circa 400 persone abbiano voluto fornire segnalazioni e suggerimenti per migliorare il servizio. Fra questi, oltre ai già citati costo del biglietto, coincidenze fra i servizi pubblici e possibilità di reperire parcheggi sul porto di Piombino, si chiedono più puntualità,  attenzione alle esigenze di anziani e disabili, miglioramenti ai servizi internet con la possibilità di creare App per gli orari, ed agevolazioni più importanti per residenti e lavoratori.

Fabio Cecchi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport