QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14°23° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 17 giugno 2019

Attualità martedì 18 luglio 2017 ore 10:30

Traghetti, "una volta tanto diciamo grazie"

La lettera di un volontario della Misericordia ci racconta un episodio di gentilezza e di cortesia



PORTO AZZURRO — “Si parla sempre male dei traghetti, stavolta invece avrei piacere di scrivere due righe per testimoniare la disponibilità, la professionalità nonchè la gentilezza del comandante e del personale della compagnia di navigazione Corsica Ferries”.

A scriverci è un volontario della Misericordia di Porto Azzurro, che si occupa dei trasferimenti degli ammalati in continente. “Di fatto verso le 15 di venerdì scorso – ci racconta - sono arrivato al porto di Piombino proveniente dall'ospedale di Grosseto con l'ambulanza della Misericordia di Porto Azzurro di cui faccio parte come volontario e chiesto al personale di bordo se potevo imbarcare il mezzo con a bordo un paziente barellato, che non poteva scendere dall'ambulanza. Dopo avermi autorizzato, il comandante mi metteva in condizioni di avere una adeguata ventilazione del mezzo nonchè - ciliegina sulla torta - mi mandava un cameriere con quattro bottiglie d'acqua. Non mi era mai successo una cosa simile, pertanto credo sia degna di cronaca, ringraziando a nome della Misericordia di Porto Azzurro il Comandante ed il suo equipaggio”. Una volta tanto, ci uniamo volentieri anche noi ai ringraziamenti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Spettacoli

Attualità