Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità giovedì 24 dicembre 2015 ore 17:07

"​Centro storico, non solo sosta selvaggia"

Legambiente plaude al giro di vite sulla sosta selvaggia ma indica altri aspetti da risolvere come inquinamento acustico e abuso del suolo pubblico



PORTOFERRAIO — Legambiente vede e rilancia: l'associazione ambientalista ha infatti accolto positivamente la decisione del sindaco di Portoferraio, Mario Ferrari, di dare un deciso giro di vite alla sosta selvaggia nel centro storico di Portoferraio, ma per il cigno verde elbano il ventaglio deve essere allargato.

"Certamente il fenomeno della sosta selvaggia - scrivono - assieme a quello del tavolino selvaggio e dell'inquinamento acustico, sono problemi che incidono pesantemente, non solo nelle ore serali del fine settimana, sulla qualità della vita nel centro storico.

Sollecitiamo pertanto l'amministrazione comunale a prendere a cuore a tutto tondo ed in maniera organica la questione della vivibilità del centro storico di Portoferraio, mettendo in atto tutte le misure necessarie per garantire il rispetto del codice della strada, del regolamento comunale per l'uso del suolo pubblico da parte dei pubblici esercizi, e delle norme in materia di inquinamento acustico.

Siamo inoltre convinti che l’emissione di una specifica ordinanza di chiusura al traffico del centro storico in alcuni giorni settimanali del periodo invernale e delle festività di fine anno non debba essere vista, da amministrazione e cittadini, come una minaccia ma come un'opportunità per migliorare la qualità della vita nel centro storico, rendendolo un ambiente confortevole, capace di attrarre nuovi residenti, ospiti elbani e turisti con beneficio anche delle attività economiche".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità