Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:52 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità martedì 22 dicembre 2015 ore 10:23

Il sindaco dichiara guerra al parcheggio selvaggio

Il sindaco Mario Ferrari invita i cittadini a tenere un comportamento più civile e minaccia la chiusura al traffico nel centro storico di Portoferraio



PORTOFERRAIO — E' un giro di vite contro il parcheggio selvaggio quello che annuncia il sindaco di Portoferraio. La situazione nel centro storico è infatti divenuta insostenibile per Mario Ferrari che quindi promette controlli a tappeto e minaccia la chiusura al traffico veicolare.

"A fronte di numerose segnalazioni che evidenziavano, in particolar modo nei fine settimana, problemi di viabilità nel centro storico - scrive il primo cittadino - derivanti da casi di sosta che, oltre a non rispettare i divieti, sarebbero da definire ‘selvaggi’ in quanto causa, nella migliore delle ipotesi, di problemi reali al deflusso del traffico impedendo talvolta anche il passaggio di un’utilitaria ma, quello che è più grave, l’intervento dei mezzi di soccorso quali ambulanze e autopompe dei Vigili del Fuoco con conseguenze che potrebbero essere gravi per l’incolumità dei cittadini e per le cose.

Consapevole che è auspicabile che gli ospiti serali del fine settimana continuino a frequentare il centro storico garantendo vitalità agli operatori economici in un momento particolarmente difficile ed avendo avuto modo in più occasioni di verificare, personalmente, le problematiche segnalate, rivolgo un invito a tutti gli automobilisti e frequentatori del centro storico ad assumere un comportamento più rispettoso delle regole del vivere civile evitando ‘parcheggi selvaggi’ che impediscono, talvolta, la circolazione mettendo, così, a rischio eventuali interventi dei mezzi di soccorso e pronto intervento".

Dopo la premessa ecco la sanzione: "Qualora questo invito rimanga inascoltato mi vedrò costretto ad attivare specifici controlli mirati, di concerto con le forze dell’ordine, fino all’emissione di specifica ordinanza di chiusura al traffico del centro storico il sabato sera. Certo di poter contare sulla collaborazione - conclude il primo cittadino - e sul senso civico dei miei concittadini, rimango a disposizione per incontrare gli operatori economici al fine di confronto teso a mantenere vive le varie attività e sensibilizzare gli automobilisti indisciplinati".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il traffico di sostanze stupefacenti è stato individuato dai carabinieri grazie all'intercettazione di un pacco postale contenente marijuana
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cultura

Cultura

Attualità