Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:58 METEO:PORTOFERRAIO23°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 21 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Italia-Galles, fischi per Donnarumma al momento della sostituzione

Attualità lunedì 29 ottobre 2018 ore 14:10

Centro storico chiuso al traffico e ai pedoni

Foto di Cheti Soldani- Ore 14,05 del 29 Ottobre 2018

La decisione è stata presa per i forti rischi di caduta di tegole, antenne e cavi per il vento che non da' tregua all'isola d'Elba in queste ore



PORTOFERRAIO — Chiuso al traffico veicolare e pedonale fino a nuova disposizione il centro storico di Portoferraio. Il provvedimento, emesso dal sindaco Mario Ferrari alle 12,45 di lunedì 29 ottobre, si è reso necessario a causa delle numerose sollecitazioni delle Forze dell’Ordine e della Protezione civile, che hanno riscontrato nella zona un susseguirsi di situazione di pericolo a causa del fortissimo vento, dalla caduta di tegole e grondaie al distacco di antenne e cavi, tali da rappresentare un pericolo costante per auto e pedoni.

La chiusura è stata disposta all’altezza della Banchina  dell' Alto fondale.

In caso di necessità urgenti o di persone che debbano essere accompagnate ci si potrà rivolgere al numero di telefono della Polizia Municipale (0565.937252 o 348.8083303) o direttamente alle associazioni di Protezione Civile Misericordia (0565.914009), Pubblica Assistenza Croce Verde (0565.917070) e Santissimo Sacramento (0565.914010).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo per 24 mesi non potrà avvicinarsi ai pubblici esercizi come bar, pub e ristoranti di piazza Cavour e delle zone adiacenti
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS