Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO26°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, la sorella di una dispersa: «Se è vero che c'era stato un avviso, perché non li hanno fermati?»

Attualità domenica 28 ottobre 2018 ore 18:00

Allerta meteo rossa, scuole chiuse

Vista l'allerta meteo con codice rosso emanata dalla Protezione civile regionale i sindaci dell'isola d'Elba si sono attivati di conseguenza



PORTOFERRAIO — In seguito all'allerta meteo con codice rosso su tutta la regione Toscana, emessa dalla Protezione civile regionale, i sindaci dei Comuni dell'isola d'Elba si sono attivati e si stanno attivando per le misure di propria competenza a tutela della sicurezza pubblica. Infatti domani, lunedì 29 Ottobre, le scuole di ogni ordine e grado dei Comuni dell'isola d'Elba rimarranno chiuse.

La prima ordinanza è quella emessa dal Comune di Portoferraio "in conseguenza dell’allerta meteo 'rosso' - si legge infatti nella nota del Comune - diramato dalla Sala Regionale di Protezione Civile, per vento forte e mareggiate, oltre all’allerta meteo arancione per pioggia e rischio idraulico, per tutta la giornata di lunedì".

Ricordiamo infine alcune delle raccomandazioni sul comportamento da tenere durante i casi di allerta meteo con codice rosso: 

- Seguire le indicazioni dell'autorità di protezione civile locale (Comune) e i canali informativi della viabilità, nonché sull'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, TV, siti web istituzionali.  

- Prestare la massima attenzione negli attraversamenti dei corsi d'acqua (ponti)e delle zone depresse (sottopassi stradali, zone di bonifica), evitare i guadi. 

- Non sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d'acqua, stare lontani dagli argini

- Mettersi in viaggio in auto o moto solo se necessario, procedendo a velocità ridotta e prestando comunque la massima attenzione alla presenza di detriti o di allagamenti in strada in particolare nei tratti montani esposti a frane, caduta massi e vicino ai corsi d'acqua o altri tratti soggetti ad allagamento. 

- Non attraversare con l'auto zone allagate, anche pochi centimetri possono farti perdere il controllo del veicolo o causarne lo spegnimento, rischi di rimanere intrappolato.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha annunciato l'assessore regionale ai trasporti Baccelli nell'incontro con i sindaci dell'isola, l'Autorità portuale e la Capitaneria di porto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità