Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Cultura giovedì 10 gennaio 2019 ore 12:43

Bonus Cultura per i nati nel 2000, l'avviso

Studenti (foto di repertorio)

Il Comune di Portoferraio ha diffuso le informazioni per accedere al contributo di 500 euro destinato ai 18enni per musei, concerti, libri, corsi



PORTOFERRAIO — Il Comune di Portoferraio con una nota informa sulle modalità con cui i ragazzi e le ragazze nate nell'anno 2000 possono accedere al Bonus Cultura. 

Si tratta di un incentivo del valore complessivo di 500 euro varato nel 2016 all’interno del Decreto Scuola e destinato ai neomaggiorenni residenti in Italia, compresi gli stranieri con permesso di soggiorno, che è destinato a tutti coloro che compiono 18 anni nel 2019. 

Dal 7 Gennaio 2019 infatti, i nati nell'anno 2000 possono registrarsi con lo Spid - il Sistema Pubblico di identità digitale - alla piattaforma 18App per spendere i 500 euro del Bonus Cultura in attività connesse a: cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera. 

La procedura rimarrà aperta fino al 30 Giugno 2019 per registrarsi a 18App e fino al 31 Dicembre 2019 per spendere il Bonus Cultura. Le regole ufficiali sono contenute nel DPCM n.138 del 7 Dicembre 2018, pubblicato di recente in Gazzetta Ufficiale. 

Per registrarsi e spendere i 500 euro del Bonus Cultura, quindi, è obbligatorio l'utilizzo dello Spid. 

Per ottenere le credenziali bisogna rivolgersi ad uno dei 9 Identity Provider. In base all'operatore scelto, è possibile avviare la procedura di identificazione scegliendo tra diverse modalità. 

Su https://www.spid.gov.it/richiedi-spid si può avviare la procedura di registrazione. 

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ad assistenza tecnica 18App telefono 800.991.199 dal lunedì al venerdì, esclusi festivi dalle ore 9 alle 17,30.

Assistenza Spid: 06.82888.736, dal lunedì al venerdì, esclusi festivi, dalle ore 9,30 alle 16, più il gruppo chiuso su Facebook.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno