Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Verona, la festa dei sostenitori di Tommasi che cantano «Bella Ciao»

Attualità mercoledì 01 agosto 2018 ore 15:45

AVIS, appello ai donatori di sangue

immagini di repertorio

L'invito della associazione: "C'è bisogno di donazioni anche nel periodo estivo". Gli orari di apertura del Centro Trasfusionale di Portoferraio



PORTOFERRAIO — Con l’arrivo del grande caldo si registra ogni anno una flessione nel numero delle donazioni di sangue

"E’ necessario non abbassare mai la guardia  - scrivono i responsabili dell'AVIS di Portoferraio - per poter garantire durante tutto l’anno l’autosufficienza in questo delicato settore. E’ fondamentale compiere questo gesto anche nel periodo estivo perché la necessità di sangue non va mai in ferie. Ai donatori che ringraziamo sempre per la loro generosità, visto che garantiscono ogni giorno la disponibilità di una risorsa terapeutica indispensabile per la vita di molti pazienti, chiediamo uno sforzo ulteriore: fare una donazione anche nel periodo estivo, per dare continuità a questo servizio di grande rilevanza. In realtà la necessità di sangue e dei suoi componenti non si abbassa mai durante tutto l’anno, per l’aumento delle patologie croniche legate all'invecchiamento della popolazione e di terapie e interventi chirurgici sempre più numerosi e innovativi. Il sangue è indispensabile per moltissime malattie e non solo nelle situazioni di emergenza. Il donatore non può sapere a chi offre il suo sangue, ma deve sapere che la sua donazione è destinata per salvare la vita di migliaia di persone ogni anno.” Salvare vite umane o essere accanto a chi soffre è un incomparabile gesto di solidarietà umana.I medici e il personale del Centro Trasfusionale, sono a disposizione tutti i giorni feriali, dalle 7,30 alle 9,30 al primo piano dell’Ospedale. Ringraziamo i donatori  - conclude la nota dell'Avis - che stanno rispondendo ai nostri appelli e tutti coloro che per la prima volta stanno pensando di compiere un così importante gesto di solidarietà a favore di tantissimi malati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È questo il numero dei contagi accertati sull'isola nelle ultime 24 ore in base al bollettino giornaliero regionale della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli