Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7 in musica: Bocelli canta 'Nessun dorma', Biden chiude gli occhi, Meloni si scatena nel ballo

Cronaca giovedì 04 aprile 2024 ore 19:00

Prenota la vacanza al mare ma è una truffa

Un turista fiorentino aveva trovato su internet un annuncio per affittare una casa vacanza. Individuato e denunciato il presunto truffatore



PORTO AZZURRO — I carabinieri della Stazione di Porto Azzurro, a seguito di specifiche indagini, sono riusciti a risalire all’identità di un presunto truffatore. 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, come si legge in una nota, un 19enne del napoletano avrebbe pubblicato su internet un annuncio, poi rivelatosi falso, nel quale proponeva l’affitto di un bellissimo appartamento a due passi dal mare, di fatto inesistente. 

Un turista fiorentino, attirato dall’annuncio, ben costruito e corredato di foto, aveva creduto di prenotare una casa per trascorrere qualche giorno di vacanza all’Elba. 

Dopo aver visto l’inserzione su internet, infatti, aveva contattato il presunto locatore per confermare la prenotazione versando un acconto di 300 euro mediante bonifico bancario, ma da quel momento in poi il fantomatico proprietario della casa era sparito nel nulla e vani sono stati i tentativi di contattare l’inserzionista per accordarsi sull’orario di arrivo e sulla consegna delle chiavi. 

Maturata la convinzione di essere stato raggirato, l'uomo si è rivolao ai carabinieri di Porto Azzurro che hanno raccolto la sua denuncia ed hanno avviato una veloce attività investigativa, riuscendo ad identificare il presunto autore del raggiro, non nuovo a fatti del genere, che dovrà rispondere in stato di libertà del reato di truffa.

"Il consiglio dell’Arma è sempre quello di essere prudenti sugli annunci online, tentare verifiche anche da remoto e propendere per modalità di pagamento che consentano una rapida soluzione di eventuali contenziosi", concludono i carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 50 anni è stata denunciata dai carabinieri con l'accusa di furto. Ecco cosa è accaduto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca