Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità mercoledì 13 ottobre 2021 ore 14:36

Studenti di Capoliveri in aiuto dei bimbi malati

Gli studenti di Capoliveri per il reparto Oncoematologica Pediatrica dell’Ospedale S. Chiara di Pisa. Nuovo Day Ospital anche con il loro contributo



CAPOLIVERI — E’ stata inaugurata nei giorni scorsi presso l’Unità Operativa Oncoematologica Pediatrica dell’Ospedale Santa Chiara, il rinnovato Day Ospital della struttura ospedaliera, un progetto realizzato anche grazie al contributo dei ragazzi della scuola primaria di Capoliveri e delle loro famiglie iniziato alcuni mesi fa.

Soddisdazione è stata espressa dai docenti che hanno seguito il progetto e dai ragazzi della scuola capoliverese per aver potuto contribuire alla realizzazione di un iniziativa concreta volta ad aiutare tutti quei giovani che si trovano a fare i conti con la malattia oncologica. 

La collaborazione giunta dagli studenti di capoliveri si è tradotta in una raccolta fondi curata dall’Associazione Agbalt (Ass.ne Genitori dei Bambini Affetti da Leucemia e Tumore) e nella realizzazione di un lavoro artistico che è stato allestito all’interno del Day Ospital di Oncoematologia dell’Ospedale Pisano.

Nel 2020 sono stati più di 150 i bambini e gli adolescenti che ogni mese sono tornati nel Day Hospital pisano per sottoporsi a terapie e controlli, trascorrendo qui molte ore della loro giovane vita. Da qui l’esigenza di migliorare l’ospitalità all’interno della struttura ospedaliera in grado di accogliere i più giovani in modo da farli sentire, ancor prima come persone, che come pazienti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità