Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:57 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Manchester City, Grealish rischia di cadere dal bus scoperto durante la festa per la Premier

Attualità venerdì 01 novembre 2019 ore 00:19

Nave piena, tante auto rimangono a terra

Foto di repertorio

Caos al porto di Piombino. Sull'ultima nave in partenza per l'Elba non c'erano più posti per le auto. I passeggeri hanno bloccato la nave



PIOMBINO — Momenti di tensione al porto di Piombino questa sera, giovedì 31 Ottobre, dove all'imbarco dell'ultima nave non c'erano posti auto sufficienti per tutti i passeggeri in partenza per l'Elba. Nel pomeriggio infatti il traffico nella strada di accesso a Piombino e al porto è stato bloccato per diverso tempo a causa di un grave incidente, motivo che avrebbe anche fatto accumulare ritardi per i passeggeri che dovevano imbarcarsi con il traghetto delle ore 20,30.

A quanto si apprende uno dei passeggeri che doveva imbarcarsi per l'isola d'Elba ha bloccato l'imbarco con un furgone e sono quindi intervenute le forze dell'ordine per cercare di sbloccare la situazione.

La nave Toremar delle ore 22,20 da Piombino per Portoferraio è quindi partita con quasi un'ora di ritardo e ha comunque lasciato a terra diverse auto, circa cinquanta.

A quanto si apprende sarebbero poi anche state attivate trattative con la compagnia di navigazione e l'Autorità portuale per dare un minimo di sostegno ed assistenza ai passeggeri dei mezzi rimasti a terra che dovranno passare la notte a Piombino.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spiegare quanto accaduto è la presidente di Elbamare in cui ricostruisce tutti i passaggi del recupero dell'animale anche per poterlo studiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Politica