QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 24 gennaio 2019

Politica mercoledì 09 gennaio 2019 ore 22:13

Anselmi replica al deputato della Lega Potenti

Gianni Anselmi, presidente Commissione Sviluppo economico e rurale, Cultura, istruzione e formazione del Consiglio regionale della Toscana

Gianni Anselmi (Pd) risponde all'attacco ricevuto dal deputato della Lega in merito alla mozione regionale sul Tribunale dell'isola d'Elba



PIOMBINO — Gianni Anselmi, sindaco di Piombino per due mandati consecutivi, esponente del Pd e attualmente presidente della Commissione Sviluppo economico e agricoltura e quella sulla cultura del Consiglio regionale della Toscana, risponde al deputato della Lega Manfredi Potenti, che, oggi, intervenendo sulla questione del Tribunale dell'Elba, ha attaccato lo stesso Anselmi.

"ll deputato Manfredi Potenti - scrive Gianni Anselmi sul suo profilo Facebook - è un paracadutato in Parlamento nel listino protetto (e cioè senza voti di preferenza) della Lega. Questa sera mi attacca per avere io proposto e fatto approvare una mozione in difesa del tribunale di Portoferraio, definendomi 'tale Anselmi'".

"Qualcuno informi questo miracolato - aggiunge Anselmi - che nel 2004 sono stato eletto sindaco di Piombino con 15.000 voti, che nel 2009 sono stato confermato con 14.000 voti, che nel 2015 sono stato eletto in Regione con 12.000 preferenze personali. Che ogni volta ho avuto più voti rispetto alla somma dei voti delle liste che mi avevano candidato e sostenuto".

"Immagino sia lo stesso Potenti - prosegue - che è noto nel territorio per la distribuzione sgrammaticata di spray al peperoncino in Corso Italia a Piombino, e per aver detto che la 398 l’ha fatta lui.
E io mi confondo con questa gente qui
".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Sport