Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:10 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La prima luna piena di aprile è la luna rosa: le immagini suggestive

Cronaca venerdì 07 luglio 2017 ore 14:26

Navigano nell'area marina protetta, sanzionati

la motovedetta della Guardia Costiera a Pianosa

Due imbarcazioni multate dalla Guardia Costiera. Verbali anche all'Elba per navigazione sottocosta. Le sanzioni



PIANOSA — Arriva la stagione estiva e si intensifica  costante azione di controllo degli uomini della Capitaneria di Porto di Portoferraio , con l'obiettivo di contrastare gli illeciti in mare a tutela della collettività e del bene comune.

I militari imbarcati sulle Motovedette di Polizia Marittima della locale Capitaneria di Porto hanno sanzionato nei giorni scorsi due unità da diporto che si trovavano in navigazione all’interno dell’area marina protetta di Pianosa e rispettivamente a 100 e 900 mt da Cala Giovanna.

E' molto attenta anche l’attività di controllo e contrasto ai comportamenti illeciti nelle acque dell’Isola d’Elba. Particolare attenzione viene posta al rispetto dell’Ordinanza di sicurezza balneare n. 23 del 2011. Importante è il rispetto della distanza dalla costa che le unità in navigazione o all’ormeggio devono avere per garantire la salvaguardia della sicurezza della balneazione. A tal proposito, sono stati elevati fin ora 10 verbali per navigazione sotto-costa all’interno della fascia dei 200 mt dalle spiagge e per navigazione all’interno della zona di 100 mt dalle scogliere a picco.

L’attività di controllo eseguita ad oggi ha permesso anche di sanzionare una società che, nonostante fosse autorizzata ad effettuare la mera locazione era intenta a svolgere attività di noleggio puro con un catamarano. La sanzione amministrativa prevista di 2763,08 € è stata inoltre inasprita da una seconda sanzione per la mancanza di idoneo Certificato di idoneità al noleggio previsto per le unità che effettuano tale tipo di attività.

La Capitaneria fa sapere  che i controlli continueranno ad essere intensificati in tutto il periodo estivo grazie all’utilizzo delle 3 Motovedette Costiere di Polizia Marittima (CP 2117, CP 553 e CP 725) e ai 4 gommoni dell’operazione Mare Sicuro che, dislocati in tutti i principali sorgitori dell’isola, permettono una copertura totale della zona di mare di interesse per l’Isola d’Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Lavoro

Lavoro