Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO19°38°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Verona, la festa dei sostenitori di Tommasi che cantano «Bella Ciao»

Attualità mercoledì 05 luglio 2017 ore 17:45

Il mercato resta dov'è nonostante le firme

Dopo il ritorno mercato in via Lloyd è partita la raccolta firme per riportarlo sul lungomare. Ma l'Amministrazione rimane della sua idea



MARCIANA MARINA — A seguito della decisione della neosindaca Gabriella Allori di riportare il mercato ambulante nella sua sede originaria scatta una petizione per riportarlo sul lungomare e nelle vie attigue del centro storico. Nella raccolta firme si chiede di coinvolgere in tale decisione anche i commercianti del lungomare e gli ambulanti una volta terminata la fase sperimentale avviata con la precedente giunta Ciumei (leggi gli articoli correlati).

Non tarda ad arrivare la risposta dell'Amministrazione. "Le attività commerciali attualmente operative sul territorio del Comune di Marciana Marina sono 105, pertanto dalla raccolta delle 110 firme 31 sono gli aderenti in qualità di operatori commerciali. Anche dai dati forniti dalle varie Associazioni di categoria risulta una posizione paritaria tra gli stessi venditori ambulanti. A prescindere dai dati numerici è stata fatta una valutazione degli aspetti positivi e negativi emersi durante l’incontro del 27 giugno oltre alle necessarie valutazioni in ordine alla sicurezza, accessibilità e viabilità", ha chiarito Allori.

"Nessuno spostamento sperimentale del mercato dalla sede di via Lloyd al lungomare sia stato approvato con Delibera di Consiglio Comunale, forse si fa confusione con una proposta della Commissione Commercio portata e recepita in Consiglio Comunale qualche anno fa. - viene sottolineato in una nota dall'Amministrazione comunale - Agli atti risultano n. 2 ordinanze a firma del Responsabile dell’Area Vigilanza, nella persona dell’allora sindaco Ciumei, con le quali si procedeva allo spostamento del mercato in prova per una sola giornata, confermando la apertura della fase sperimentale senza indicazione del termine di chiusura della stessa".

Fatte queste precisazione e vista la relazione della Polizia Municipale che ha confermato numerose criticità già sollevate dagli stessi ambulanti prima della sperimentazione, criticità che peraltro continuano a permanere, in particolare in materia di sicurezza, l’Amministrazione ha ritenuto opportuno concludere la fase sperimentale, ricollocando il mercato nella sede di origine. Spostamento che, a detta dell'Amministrazione comunale, gradito a turisti, commercianti e ambulanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È questo il numero dei contagi accertati sull'isola nelle ultime 24 ore in base al bollettino giornaliero regionale della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli