Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:PORTOFERRAIO9°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità venerdì 25 novembre 2022 ore 16:18

La Torre Appiani presto passerà al Comune

Sono stati approvati gli ultimi atti per arrivare alla firma che sancirà il passaggio al Comune. L'amministrazione comunale fa il punto sull'iter



MARCIANA MARINA — Giunge al termine il lungo percorso di acquisizione della Torre degli Appiani e con enorme soddisfazione l'amministrazione comunale di Marciana Marina fa sapere che, durante la seduta del Consiglio comunale del 24 Novembre, sono stati approvati all’unanimità gli ultimi atti (Accordo di valorizzazione e Bozza dell’Atto di trasferimento a titolo gratuito del compendio denominato Torre degli Appiani) necessari alla firma del documento che formalizzerà definitivamente il passaggio del bene al patrimonio del Comune di Marciana Marina.

"L’iter avviato dall’amministrazione Ciumei - spiegano dall'amministrazione comunale - si era fermato alla preliminare fase di studio effettuata dall’Università di Firenze, iter rimesso in moto da questa Amministrazione che in questi anni ha partecipato a svariati tavoli tecnici con gli enti preposti (Agenzia del Demanio, Segretariato Regionale del Mibact e Soprintendenza) fino al completamento della documentazione progettuale necessaria per il raggiungimento di questo importante obiettivo: acquisire un bene monumentale fortemente identitario del nostro territorio e renderlo fruibile al pubblico".

"Entro il mese di Gennaio esperite le pratiche inerenti il passaggio, potrà partire la prima fase che riguarda le lavorazioni esterne di restauro conservativo e di consolidamento della struttura. - prosegue l'amministrazioneb- La seconda fase interesserà l’interno della struttura e lo scalone esterno di accesso e la terza fase riguarderà l’allestimento della Torre e la predisposizione alla musealizzazione".

"Un ringraziamento all’architetto Pastorelli, alla Past in Progress S.r.l. e all’Ufficio Tecnico che ci hanno supportato in questo percorso con il loro lavoro, consentendo al Comune di partecipare ad un importante bando Regionale che ci ha visto assegnatari di un contributo di euro 413.000,00 funzionale agli interventi previsti", conclude l'amministrazione comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato condotto in carcere con l'accusa di violenza sessuale e lesioni nei confronti di una ragazza che lavorava in un locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità