Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità mercoledì 18 novembre 2015 ore 19:00

Il Documento Elba in Regione, la vittoria di Anna

Il documento elba passa il tavolo zonale sulla sanità e si avvia a essere discusso in consiglio regionale, Bulgaresi eletta vicepresidente provinciale



MARCIANA — Mesi di lavoro, trattative, mediazioni, attacchi sopportati e rimandati al mittente, rospi da mandare giù e pugni sul tavolo ma alla fine Anna Bulgaresi ha portato a casa il risultato.

L'appuntamento di oggi pomeriggio a Piombino dove si teneva la conferenza zonale provinciale sulla sanità era di quelli da non mancare e il sindaco di Marciana ha resistito a tutto, mantenuto la barra dritta fino a tagliare il traguardo arrivando anche a essere premiata con l'elezione unanime alla vicepresidenza dopo il passo indietro di Cecina.

Una vittoria molto politica che ha portato per la prima volta fuori dai confini isolani un documento firmato da tutti i sindaci: una dimostrazione di unità come non si vedeva da tempo. Per una volta insomma le divisioni interne, che pure ci sono, si sono fermate sulla scaletta del traghetto e all'esterno l'Elba è apparsa una e unita.

Tanto da essere indicata come esempio dai comitati cittadini di Cecina che in una nota "pretendiamo che si cambi registro prendendo esempio proprio dall'Elba".

"Abbiamo lavorato bene - commenta soddisfatta Anna Bulgaresi - eravamo la zona più preparata e si è visto, sia dal punto di vista formale che sostanziale. Abbiamo ribadito le nostre esigenze che si concentrano nel riconoscimento della zona distretto arcipelago e in questo senso il progetto con il sindaco Gaurente è già avviato".

"Andiamo avanti con il Documento Elba, con il nostro documento che dimostra l'unità di tutti i sindaci elbani e penso che sia una cosa che non succede spesso".

Il prossimo appuntamento è il nuovo tavolo provinciale che servirà a raccogliere i progetti delle Val di Cornia e della Val di Cecina, tutti i documenti saranno poi inviati al consiglio regionale che sta discutendo la proposta di riforma sanitaria licenziata dalla giunta ma l'Elba i compiti a casa li ha già fatti.

Sulla nomina a vicepresidente provinciale, al fianco del sindaco di Livorno Nogarin: "E' una bella soddisfazione. Dopo il passo indietro di Cecina e del sindaco Lippi che ha voluto lasciare spazio a un'esponente delle isole, la nomina è arrivata subito con voto unanime. Certo questa è anche un responsabilità in più, è un'occasione di farsi sentire e il valore della conferenza zonale aumenterà dopo la riforma dei distretti sanitari".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca