Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità venerdì 13 novembre 2015 ore 10:42

Zini attacca la conferenza dei sindaci

Il segretario del Pd elbano si lancia contro la conferenza dei sindaci accusata di tenere una posizione troppo isolazionista su alcuni temi



PORTOFERRAIO — "Dopo l'incontro di ieri con l'assessore Saccardi della Regione Toscana possiamo definitivamente affermare che si apre una nuova stagione nella politica dell'Isola d'Elba".

Commenta così Federico Zini, segretario elbano del Pd, l'incontro l'assessore Saccardi avvenuto nella tarda serata di mercoledì. Presenti anche il consigliere regionale Gianni Anselmi, il segretario della federazione ValdiCornia-Elba Valerio Fabiani e la collega Carla Maestrini.

"Questo non fa altro che confermare un processo politico messo in atto dal partito elbano in questi mesi che, passando anche attraverso il sostegno e poi la elezione del consigliere regionale Gianni Anselmi, sappia trasformare le istanze civili locali in soluzioni alle problematiche che da troppo tempo giacciono insolute". 

"Con le proposte di ieri il Pd - continua Zini - dà conferma di essere non solo partito di governo del territorio, ma anche un organismo politico che a differenza di altri sa ascoltare, capisce e recepisce le esigenze dei cittadini, non ha paura di confrontarsi anche con la conferenza dei sindaci che ad oggi conferma in gran parte la sua inadeguatezza politica, soprattutto riguardo alle posizioni assunte dal sindaco di Portoferraio. 

Oggi più che mai, come abbiamo fatto durante la campagna elettorale per il presidente Enrico Rossi, ci sentiamo di sostenere per larga parte il documento che i sindaci ieri hanno consegnato alla Regione, facendo salvi tutti i livelli dei servizi sanitari che attualmente abbiamo ma affermando anche la necessità di ulteriori miglioramenti ed espansioni quali ad esempio il potenziamento del Pronto Soccorso, la formazione e la stabilizzazione del personale ma soprattutto l'autonomia della zona Distretto Elba". 

"Il lavoro del Pd elbano nelle scorse settimane è stato di confronto al suo interno, ma anche e soprattutto con interlocutori politici come la Federazione Elba-Val di Cornia e istituzionali come la Regione Toscana, per declinare una nuova idea di collaborazione, di sinergie e di rete, attraverso le quali si costruisce e si rafforza l'intesa e l'alleanza con i territori vicini attraverso il confronto con gli stessi". 

"L'inadeguatezza dell'attuale conferenza dei sindaci - attacca il segretario - nasce proprio da qui, dal fatto di non essersi mai confrontata con altre realtà se non l'Elba non riuscendo a captare l'importanza di partecipare a confronti e tavoli più aperti dove si decidono le strategie di sviluppo della Regione. 

Con ieri il Pd Isola d'Elba rafforza l'idea di un'Elba - sistema, oggi più che mai siamo di fronte ad uno scenario che cambierà la fotografia del nostro territorio; si è iniziato con le Province, adesso la riorganizzazione dei servizi sanitari, poi sarà la volta degli assetti istituzionali e dei trasporti e così via.

L'impegno che metteremo nel rispetto e nella tutela dei nostri cittadini sarà massimo, aprendo un confronto continuo con il governo regionale e i suoi rappresentanti, portandoli qui a conoscere il nostro territorio e a toccare con mano le nostre problematiche, continuando comunque ad elaborare progetti che vedano l'Elba protagonista e al passo con i tempi nella riorganizzazione della Regione uscendo dallo schema isolano/isolato, che alcuni sindaci portano avanti come cavallo di battaglia ma che rischia seriamente di isolarci ancora di più e di farci essere assenti nei tavoli dove verranno prese le decisioni più importanti". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità