QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 13° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 06 dicembre 2019

Cultura martedì 10 giugno 2014 ore 12:36

La Casa del Parco aperta per tutta la stagione turistica

La Casa del Parco di Rio nell'Elba

Info e attività della struttura dedicata a Franco Franchini



RIO NELL'ELBA — C'è una casa speciale sul versante orientale dell'Elba, è la casa del Parco. La struttura, dedicata a “Franco Franchini” è operativa grazie alla collaborazione fra Comune di Rio nell’Elba e Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano. All'interno si possono avere informazioni sulla flora, la fauna e la biodiversità dell’Isola d’Elba e dell’Arcipelago toscano. 

Fino al 30 settembre sarà aperta al pubblico nei seguenti giorni ed orari:

Dal giovedì al sabato: mattina ore 10-13; pomeriggio ore 16-20

Domenica: ore 10-13

Ogni venerdì pomeriggio inoltre è possibile effettuare la passeggiata tematica gratuita con la guida Parco Cinzia Battaglia (si consiglia di prenotare al numero 0565-943399 durante gli orari di apertura).

La passeggiata storica naturalistica a rotazione sarà dedicata ai seguenti percorsi:

Angoli naturali e paesaggi mozzafiato” percorso ad anello con partenza dalla casa del Parco sentiero n.53 e GTE n. 62, difficoltà media impegnativa.

Alla scoperta della biodiversità” le viuzze del borgo verso in sentiero Acquavivola, Orto dei Semplici, dove sono collocate piante aromatiche e specie endemiche, tutto immerso in un silenzio d’altri tempi, difficoltà media facile.

“Sui passi dei riesi, il borgo dei minatori” Rio Elba, Lavatoi, sentiero 103. Con auto a seguito, difficoltà media impegnativa.

“Macchia e gariga e coste selvagge” Ritrovo alla spiaggia di Ortano si imbocca il “sentiero dell’amore” immerso nei profumi della macchia dove il paesaggio tra cielo e mare offre suggestioni romantiche, difficoltà media facile

“Voli e canti nel folto della macchia”: Percorso ad anello, naturalistico osservazione del volo dei rapaci, sentiero n. 102. Difficoltà media impegnativa, con auto a seguito.

“Sulle tracce degli antichi” si prende il sentiero n. 59 fino ad arrivare alla torre del Giove, vista mozzafiato a 360°. Percorso medio impegnativo.

Ritorno a Pianosa redazionewebRE - 2014


Tag

Mes, Giarrusso: «Lo voteremo con il Pd? Questo lo dice lei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Sport

Attualità

Attualità