comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°27° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 04 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, l'Oms ammette: «Non abbiamo un piano B rispetto al vaccino»

Attualità venerdì 17 aprile 2020 ore 18:16

Covid, arrivati i risultati dei tamponi al Giglio

Foto di repertorio

Il sindaco Ortelli spiega l'esito dei tamponi effettuati sui due ultimi pazienti colpiti dal virus e sull'uomo dimesso dall'ospedale di Grosseto



ISOLA DEL GIGLIO — "Sono giunti, questa mattina, i risultati dei tamponi di controllo effettuati lo scorso 9 Aprile su i tre soggetti in quarantena domiciliare al Giglio. Il tampone del signore di nazionalità tedesca, ma residente nel nord Italia, è risultato negativo mentre hanno dato esito indeterminato gli altri due tamponi eseguiti sull’altro soggetto positivo in quarantena a Giglio Porto e sull’uomo dimesso dall’ospedale di Grosseto a seguito di guarigione clinica perché risultato negativo al primo test. I 2 tamponi risultati indeterminati saranno quindi ripetuti nei prossimi giorni".

A fare il punto sulla situazione Covid-19 è Sergio Ortelli sindaco del Comune di Isola del Giglio.

"Apprendiamo dal redazionale Il Giunco che, a partire dal 20 aprile, - aggiunge il sindaco - verranno riaperti 23 uffici postali della provincia di Grosseto, tra cui l’ufficio di Giglio Castello. Il martedì, il giovedì ed il sabato saranno i gironi alterni di apertura, salvo il 25 aprile che essendo festivo l’ufficio rimarrà chiuso. L’Amministrazione è ancora in attesa della comunicazione ufficiale della riapertura dell’ufficio".

Il sindaco fa inoltre sapere che "l'ordinanza n. 37 del presidente Rossi con validità 3 maggio e comunque fino alla vigenza delle misure previste dall’art. 1 comma 2 D.L. 19/2020 di cui forniamo un estratto qui sotto:

1. Le attività relative alla consegna dei mezzi navali già allestiti da parte dei cantieri navali ed il loro spostamento dal cantiere all’ormeggio possono essere svolte previa comunicazione al Prefetto. Resta ferma la possibilità di svolgere attività di manutenzione, vigilanza e pulizia ai sensi dell’articolo 2, comma 12 del DPCM 10 aprile 2020;

2. Sono chiusi al pubblico gli stabilimenti balneari e relative aree in concessione o di pertinenza, i campeggi, i villaggi turistici, i parchi di vacanza, le aree di sosta come definiti dagli articoli 24, 25, 28 e 29 della legge regionale Toscana n.86/2016; l'accesso è consentito solo al personale impegnato in attività di manutenzione, vigilanza e pulizia, ivi comprese le attività di allestimento e manutenzione delle strutture amovibili, previa comunicazione al Prefetto nonché segnalazione dell’area per impedire l’accesso ad estranei;

3. La chiusura nei giorni di sabato 25 aprile 2020 (Festa della Liberazione) e di venerdì 1° maggio 2020 (Festa dei Lavoratori) di tutti gli esercizi commerciali di cui all’articolo 13, comma 1, lett. d), e), f) e g) della legge regionale Toscana 62/2018 nonché le rivendite di generi di monopolio. E’ confermata l’apertura di rivendite di giornali, farmacie e parafarmacie;

4. E’ fatta salva in tali giornate, nel rispetto della vigente legislazione emergenziale, la facoltà della sola consegna a domicilio, esclusivamente mediante la prenotazione on-line o telefonica e non presso l’esercizio commerciale, dei generi alimentari e di beni di prima necessità".

Per quanto riguarda infine gli ingressi sull'isola, il 16 Aprile sono arrivati 8 passeggeri e 6 veicoli alle ore 9,30, mentre alle ore 16,30 sono sbarcati 11 passeggeri e 5 veicoli.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità