Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:15 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità giovedì 23 giugno 2022 ore 18:12

Navi Elba, Regione pronta a convocare incontro

Secondo l'assessore regionale Baccelli gli slot sarebbero usati totalmente ma il sindaco Zini insieme agli altri ha espresso preoccupazione



ISOLA D'ELBA — "Abbiamo a cuore i collegamenti con l’Isola d’Elba e stiamo facendo di tutto per garantire un servizio a pieno regime, tanto che abbiamo chiesto da sempre a Toremar di impegnarsi al rispetto del contratto sottoscritto. Non ci è ancora pervenuta nessuna richiesta ufficiale da parte degli amministratori elbani, ma voglio dire da subito che siamo pronti a convocare in tempi brevi un incontro con loro, con la compagnia e con l’autorità portuale”.

L’assessore regionale alla mobilità e ai trasporti, Stefano Baccelli, interviene sulla questione delle navi che sono ferme per manutenzione e quindi non in grado di garantire viaggi per e dall’Elba.

Nella giornata di ieri il sindaco di Portoferraio Angelo Zini anche a nome degli altri sindaci elbani aveva espresso preoccupazione per la situazione derivante da tre traghetti guasti, due di Toremar e uno di Moby.


“Ho avuto conferma – aggiunge l’assessore Baccelli – che delle due motonavi di Toremar, la Stelio Montomoli riprenderà servizio entro questa domenica, mentre per riavere in funzione la Oglasa saranno necessari ancora 10-12 giorni. Tuttavia, dalle informazioni che abbiamo circa i servizi di Moby, ci risulta che quella compagnia stia utilizzando al 100% gli slot di cui dispone”.

Insomma la situazione, secondo l'assessore sarebbe, per quanto possibile, sotto controllo nonostante la imprevista avaria in contemporanea delle due navi.


“Siamo comunque disponibili – conclude Stefano Baccelli - a fare tutto ciò che è possibile per ridurre al minimo i disagi per i residenti ed i turisti, in questa delicata fase di avvio della stagione balneare estiva. Ne parleremo, tutti insieme e mi attendo il massimo della disponibilità da tutti i soggetti coinvolti, nel corso della riunione che convocherò prima possibile”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 91 anni ed era molto conosciuto per aver aperto il primo negozio di abbigliamento specializzato per bambini in città
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità