Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Cronaca mercoledì 17 gennaio 2024 ore 19:00

Controlli in strada, denuncia e sanzioni

È questo l'esito dei controlli dei carabinieri per tutelare la sicurezza dei cittadini in particolare sulle strade elbane



ISOLA D'ELBA — Attraverso l’impiego di militari delle Stazioni di Marciana Marina e Campo nell’Elba, coadiuvati da una gazzella dell’Aliquota Radiomobile del Comando carabinieri di Portoferraio sono stati effettuati diversi controlli ad utenti della strada per accertare l’eventuale abuso di alcolici e/o l’assunzione di stupefacenti.

In particolare a Portoferraio, come si legge in una nota dei carabinieri, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, un giovane 21enne è stato sorpreso alla guida del proprio motociclo sotto l’effetto di sostanze stupefacenti del tipo cannabinoidi, circostanza documentata tramite accertamenti effettuati presso l’ospedale di Portoferraio.

Il giovane è stato pertanto denunciato alla Procura della Repubblica di Livorno per guida in stato di alterazione psico-fisica, rischia una ammenda da euro 1.500 a euro 6.000 e l'arresto da sei mesi ad un anno e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a due anni. 

Ulteriori due sanzioni sono state elevate ad altrettanti automobilisti poiché sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli privi della copertura assicurativa. 

Per loro è scattata la sanzione pecuniaria di circa 900 euro, è stato disposto il sequestro del veicolo e sono stati  decurtati 5 punti dalla patente di guida. 

Nel corso del servizio sono state controllate 47 persone, 38 veicoli, 4 locali pubblici ed altrettanti soggetti sottoposti a misure restrittive.

"È importante sottolineare la pericolosità della diffusione di stupefacenti ed alcol tra i giovani e le gravi conseguenze che essa comporta, soprattutto in relazione alla guida. I controlli dei carabinieri in chiave di contrasto al consumo di droghe ed all’abuso di alcool, al fine di preservare la salute e la sicurezza di tutti i cittadini proseguiranno", concludono i carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Sport