Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO20°33°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, fanno sci d'acqua nel Canal Grande. Il sindaco offre una cena: «A chi individua i due imbecilli»

Attualità mercoledì 10 novembre 2021 ore 12:52

Dall'Elba 3.500 euro per la Sardegna

La campagna di solidarietà lanciata nei mesi scorsi dal Circolo elbano "Bruno Cucca" si è conclusa con l'invio delle donazioni alla Fasi



CAPOLIVERI — Sono pari a 3.514,00 euro le donazioni devolute al Circolo Bruno Cucca a sostegno delle zone e delle comunità drammaticamente colpite e segnate dagli incendi che lo scorso luglio hanno imperversato in Sardegna.

Il 2 Novembre, come si legge in una nota dell'associazione elbana, il presidente del Circolo, Aventino Schirru, ha inviato alla Fasi, la Federazione delle Associazioni Sarde in Italia, l'intera somma raccolta grazie alla campagna di solidarietà avviata quest'estate. Anche a seguito dell'invito alla mobilitazione lanciato dalla stessa Fasi, che ha chiamato subito a raccolta le Associazioni Sarde federate in soccorso dei territori divorati dalle fiamme. 

Invito raccolto dal Circolo Bruno Cucca che si è attivato immediatamente appellandosi alle istituzioni territoriali, dai Comuni al Parco nazionale, chiamati a mettere a disposizione della Sardegna uomini, competenze e risorse.

Il primo a rispondere è stato il Comune di Capoliveri, nella persona del sindaco Walter Montagna, che in segno di vicinanza nei confronti della Sardegna ha prima fatto affiggere fuori dal Palazzo municipale la bandiera dei quattro mori e poi ha patrocinato la raccolta di donazioni avviata dalla Bruno Cucca presso gli esercenti di Capoliveri. Infine, sempre in segno di solidarietà, ha deliberato un contributo in denaro. 

A Capoliveri quest'estate è partita anche un'altra preziosissima iniziativa, "Via Roma c'è", suiniziativa di Piera Doppiu e Jessica Muti, la cui lotteria ha potuto contare sulla generosità di molte attività commerciali locali per i premi messi in palio.Sensibili e pronti a rispondere alla richiesta di aiuto lanciata dal Direttivo del Circolo sardo dell'Elba anche il Club Nautico Mola e la Novac di Capoliveri.

Numerosi, inoltre, i cittadini che singolarmente hanno risposto all'appello della Bruno Cucca, anche attraverso la raccolta avviata con la collaborazione delle attività commerciali capoliveresi. 

"A ciascuno di loro, oltre che all'Amministrazione comunale e alla Novac di Capoliveri, al Club Nautico Mola e alle promotrici dell'iniziativa Via Roma c'è, va la gratitudine del Circolo", commenta Aventino Schirru. Il presidente dell'Associazione sarda dell'Elba consegnerà simbolicamente i 3.514,00 euro alla presidente della Fasi, Serafina Mascia, in occasione del Consiglio Nazionale della Federazione in programma a Milano i primi di Dicembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La 48enne di Milano scomparsa a Procchio il 14 Agosto dopo essere stata ritrovata dopo oltre un giorno di ricerche si trova in ospedale a Grosseto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica