Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità giovedì 10 marzo 2022 ore 16:46

Scatta il divieto di accendere fuochi

Il settore Forestazione della Regione Toscana ha emesso un decreto a causa delle condizioni climatiche pericolose per il rischio di incendi



FIRENZE — La Regione Toscana con un decreto del Settore Forestazione ha istituito un periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi su tutto il territorio regionale a partire dal 12 Marzo e fino al 27 Marzo 2022 compresi.

Perciò viene stabilito che qualsiasi tipo di abbruciamento di residui vegetali, agricoli e forestali è vietato su tutto il territorio regionale nel periodo sopraindicato.

Tale provvedimento è stato adottato considerato che su gran parte del territorio regionale, il modello indice di rischio prevede un livello di rischio alto per lo sviluppo di incendi boschivi legato in particolare agli effetti prodotti dalperdurare di condizioni meteo climatiche caratterizzate da scarse precipitazioni pregresse epresenza di ventilazione proveniente dai quadranti orientali/settentrionali con conseguentebassa umidità relativa dell’aria e in ragiome del fatto che la tendenza meteo a due settimane elaborata dal Consorzio LaMMA fornisce indicazioni sul probabile innalzamento degli attuali livelli di rischio in tutta la Regione dovutoall’instaurarsi di condizioni meteo caratterizzate da pressioni medio-alte con bassa probabilità di pioggia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità